Coronavirus in Italia, il bollettino della Protezione Civile del 15 giugno.

ROMA – E’ stato pubblicato il bollettino della Protezione Civile del 15 giugno sui numeri del coronavirus in Italia. Il trend si conferma stabile nel nostro Paese anche se la maggior parte dei contagi (85% del totale) nelle ultime 24 ore sono stati registrati in Lombardia.

L’altro dato positivo arriva dai decessi. Sono 26 i morti avuti nell’ultimo giorno, numero più basso dal 2 marzo. Zero vittime in 12 regioni.

Coronavirus in Italia, il bollettino del 15 giugno

303 positivi, 26 decessi e 640 guariti nelle ultime 24 ore. E’ questo il bilancio comunicato dalla Protezione Civile nella giornata di lunedì 15 giugno 2020. Numeri ai minimi nel Paese con la Lombardia che ha registrato l’85% dei positivi in totale nell’ultimo giorno.

Sono 26 i morti accertati per coronavirus nelle ultime 24 ore. Un dato destinato a diminuire nelle prossime settimane visto che continua ad essere sempre meno la pressione sui servizi sanitari. Sono 2 in meno i ricoverati in terapia intensiva rispetto a domenica (207 il totale). Calano anche i ricoverati (-105 nelle ultime 24 ore) mentre in isolamento domiciliare ci sono 258 persone in meno. I guariti nell’ultimo giorno sono stati 640 con il calo dei malati di 365 unità.

I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 28.107 con il rapporto tra test effettuati e malati trovati pari all’1,1%. Un valore più alto rispetto ai giorni precedenti anche se l’aumento è strettamente legato alla diminuzione dei tamponi.

Dati Covid 15 giugno
I dati del 15 giugno (fonte foto comunicato stampa)

Coronavirus in Italia, numeri alti in Lombardia

In Lombardia i numeri continuano ad essere molto alti. Sono stati 259 i positivi registrati nelle ultime 24 ore. L’unica regione ad avere una crescita a due cifre è stata l’Emilia-Romagna mentre nel resto del Paese i dati continuano ad essere molto bassi. Otto le regioni senza casi nell’ultimo giorno oltre la Provincia Autonoma di Bolzano.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

fonte foto copertina comunicato stampa

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
coronavirus cronaca evidenza Protezione civile

ultimo aggiornamento: 15-06-2020


Mattarella ricorda Alberto Sordi: ‘Ne apprezziamo ancor più il valore in un momento come questo’

La Corte Suprema Usa: “Vietato licenziare qualcuno perché gay o trans”