Coronavirus in Italia, il bollettino della Protezione Civile del 16 giugno.

ROMA – E’ stato pubblicato il bollettino della Protezione Civile del 16 giugno sui numeri del coronavirus in Italia. Cifre in calo nel nostro Paese con 210 positivi nelle ultime 24 ore con una crescita totale che è stata dello 0,1%.

I tamponi ritornano a salire (46.882 rispetto a 28.107 di lunedì) con il rapporto tra test fatti e malati trovati pari allo 0,4%, con la media degli ultimi giorni che era stata dello 0,5%.

Coronavirus in Italia, il bollettino della Protezione Civile del 16 giugno

210 contagi, 34 morti e 1.516 guariti. E’ questo il bilancio comunicato dalla Protezione Civile nella giornata di martedì 16 giugno 2020. Trend in netto calo rispetto ai giorni precedenti con 34 decessi registrati. Di questi 9 in Lombardia e 6 in Piemonte. Nessuna vittima, invece, in Valle d’Aosta, Trentino Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Molise, Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.

Continua ad essere sempre inferiore la pressione sui servizi sanitari. In terapia intensiva si registrano 30 pazienti in meno rispetto a lunedì (177 il numero totale) mentre la riduzione dei ricoveri è di 188 unità (3.301 il totale). In diminuzione anche la cifra delle persone in isolamento domiciliare (21.091 il totale) con 1.122 persone in meno del giorno percedente.

I guariti nelle ultime 24 ore sono 1.516. Un aumento che ha portato ad un calo dei malati di 1.340 unità.

Dati Covid 16 giugno
I dati del 16 giugno (fonte foto comunicato stampa)

Coronavirus in Italia, in Lombardia 143 contagi in un giorno

Il calo dei contagi totali in Italia è strettamente legato ai numeri più bassi in Lombardia con 143 positivi registrati nell’ultimo giorno. Crescita a due cifre in Piemonte (+29) ed Emilia-Romagna (+13). Nel resto del Paese i contagi restano ai minimi con la ripresa del virus in Friuli-Venezia Giulia (+1), Sardegna (+2) e Umbria (+1).

Nessun caso registrato in Campania, Puglia, Valle d’Aosta, Calabria, Molise, Basilicata e nelle province autonome di Bolzano e Trento.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
coronavirus cronaca evidenza Protezione civile

ultimo aggiornamento: 16-06-2020


Coronavirus, ritorna l’emergenza in Cina: stop ad attività sportive ed eventi culturali. Chiuse le scuole primarie e secondarie

Roma, Bobo Craxi investito in moto