Le linee guida della Fifa per affrontare l'emergenza coronavirus

La Fifa disposta a estendere le scadenze dei contratti. La Germania pensa alla ripartenza

Le linee guida della Fifa per affrontare l’emergenza coronavirus: mercato flessibile e contratti estesi.

LOSANNA (GERMANIA) – La Fifa ha deciso di pubblicare delle linee guida per affrontare l’emergenza coronavirus. Da Losanna è arrivato il via libera ad estendere i contratti oltre il 30 giugno e rendere il mercato più flessibile con un inizio posticipato al termine del campionato.

Proposte che aprono, quindi, alla possibilità di concludere la stagione oltre la fine di giugno ma la decisione riguarderà ogni singola Lega.

La Fifa sul taglio degli stipendi

La Fifa si è anche espressa sul taglio degli stipendi: “Accordi e soluzioni sui contratti in essere durante il periodo di sosta forzata dei campionati, tenendo in considerazione gli aspetti di ogni situazione, le misure dei singoli governi a favore di club e giocatori, la possibilità di sospendere o ridurre gli stipendi“.

La Federazione è pronta ad intervenire in caso di un mancato accordo. Le linee guida che Infantino seguirà saranno queste: “Un autentico e provato tentativo da parte della società di trovare un accordo con i giocatori; la situazione economica del club; la proporzionalità degli adeguamenti ai contratti dei giocatori; il reddito netto dei giocatori dopo la rivisitazione dei contratti e la parità di trattamento nei confronti dei calciatori“.

Gianni Infantino FIFA
fonte foto https://www.facebook.com/fifa/

La Germania studia la ripartenza

I dubbi sulla ripartenza restano ma la Germania è al lavoro per riprendere il campionato a maggio. Partite a porte chiuse con allo stadio solo giocatori, staff, quattro raccattapalle e giornalisti per un totale di 239 persone.

I ragionamenti sono in corso ma la ripresa degli allenamenti (anche se a ranghi ridotti) fa pensare ad un ritorno in campo nelle prossime settimane. E gli altri campionati potrebbero prendere esempio dalla Bundesliga per concludere la stagione in modo regolare.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/fifa/

ultimo aggiornamento: 08-04-2020

X