Nuova ordinanza della Regione Piemonte per contenere la diffusione del coronavirus.

TORINO – Una nuova ordinanza della Regione Piemonte (che sarà fermata nelle prossime ore) conferma la chiusura di librerie, cartolibrerie e negozi per bambini durante l’emergenza coronavirus. Una decisione che va in controtendenza con quanto deciso dal Governo con il governatore Cirio che vieta agli esercizi di riaprire la saracinesca da martedì 14 aprile 2020.

Come anticipato da La Stampa, il provvedimento dovrebbe restare in vigore fino al prossimo 3 maggio. Questi prodotti potranno essere acquistati nei supermercati o via internet.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Piemonte ‘blindato’ per Pasqua

La decisione è stata presa dal presidente Cirio per contenere la diffusione del coronavirus. Il Piemonte è tra le Regioni più colpite dal Covid-19 con il trend che negli ultimi giorni sembra essersi stabilizzato anche se i numeri continuano ad essere elevati.

Una situazione che ha portato il governatore a proseguire sulla linea del massimo rigore. Nessuna concessione, a differenza di quanto fatto dal dpcm, con Pasqua che sarà blindata. Posti di blocchi in tutta la Regione con supermercati chiusi sia domenica che lunedì. Proprio per questo alla vigilia delle festività si sono verificate molte file fuori dai supermercati e attimi di tensione.

Regione Piemonte
fonte foto https://www.facebook.com/regione.piemonte.official/

In Lombardia aperti solo i negozi per bambini e neonati

Il Piemonte ha seguito la linea della Lombardia con il governatore Fontana che ha chiuso librerie e cartolibrerie tenendo aperti solo i negozi per bambini e neonati. E presto a loro potrebbe aggiungersi anche il Veneto con il governatore Zaia che ha parlato di oltre il 60% di aziende aperte dopo il nuovo dpcm.

Ricordiamo che ogni Regione può emanare un’ordinanza che annulla quanto deciso da Palazzo Chigi con il consueto dpcm. E’ questo è stato il caso di Piemonte e Lombardia.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/regione.piemonte.official/

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 11-04-2020


Telefonata di Salvini a Mattarella, Conte nel mirino del leader leghista

Gualtieri: “Non abbiamo bisogno del Mes”