Coronavirus in Serie A, positivi Kolarov dell’Inter e il vice allenatore del Milan Giacomo Murelli. Tampone positivo per Roberto Mancini, salta la sfida contro la Bosnia.

Anche Kolarov è risultato positivo al tampone per la ricerca del nuovo coronavirus.

Cattive notizie anche in casa Milan, dove è risultato positivo anche il vice di Stefano Pioli, che avrebbe dovuto sostituire il tecnico, anche lui alle prese con il Covid.

Per quanto riguarda l’Italia, impegnata con la Bosnia, Mancini è risultato ancora positivo.

Coronavirus, Kolarov positivo: il comunicato dell’Inter

“FC Internazionale Milano comunica che Aleksandar Kolarov è risultato positivo al tampone effettuato ieri al rientro dalla convocazione con la propria nazionale. Il giocatore, completamente asintomatico, seguirà da ora le procedure previste dal protocollo sanitario”.

Il calciatore dell’Inter, come riferito nel comunicato, è asintomatico, quindi le sue condizioni di salute non destano preoccupazioni. Kolarov, già alle prese con un problema di carattere muscolare, non sarà a disposizione per le sfide contro Torino e Real Madrid, mentre è in dubbio per la gara contro il Sassuolo.

Coronavirus
Coronavirus

Milan, il vice di Pioli è risultato positivo al test per la ricerca del nuovo coronavirus

Anche in casa Milan la situazione non è particolarmente rosea. Dopo Stefano Pioli anche Giacomo Murelli, allenatore in seconda, è risultato positivo al test per la ricerca del nuovo coronavirus. Contro il Napoli l’allenatore responsabile della squadra sarà Daniele Bonera.

AC Milan comunica che Giacomo Murelli, in isolamento da sabato dopo il riscontro della positività di Stefano Pioli, è risultato lievemente positivo a un primo test effettuato domenica, positività confermata ieri da un secondo tampone molecolare. Murelli sta bene e proseguirà la quarantena a domicilio”, recita il comunicato diffuso dal Milan.

Tampone positivo per Mancini, salta la sfida con la Bosnia

Ancora positivo il ct dell’Italia Roberto Mancini che quindi salterà anche la sfida contro la Bosnia in programma il prossimo 18 novembre.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Inter milan sport

ultimo aggiornamento: 17-11-2020


Dal Pino: “La Serie A andrà avanti anche con un nuovo lockdown nazionale”

Qualificazioni Mondiali, Lautaro trascina l’Argentina, Arthur segna e vince con il Brasile