Posti di blocco sulle consolari e sulle autostrade nel prossimo weekend. Si temono gli esodi verso le seconde case.

ROMA – Il Viminale ha autorizzato i posti di blocco sulle consolari e sulle autostrade per cercare di ridurre al minimo gli spostamenti nel weekend di Pasqua. Nelle ultime ore, come segnalato dal Corriere della Sera, sono arrivate denunce da parte dei cittadini di un improvviso affollamento nei luoghi dove gli italiani hanno la seconda casa.

Per questo motivo si pensa che molti hanno anticipato il trasferimento ma sono pronti dei controlli per verificare se le persone abbiano una giustificazione reale per essere in quel luogo.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Si teme un nuovo ‘boom’ di contagi

Si teme un nuovo ‘boom’ di contagi nel prossimo weekend. Il Governo da tempo sta chiedendo agli italiani di restare a casa specialmente in questo periodo. Il prossimo, secondo gli esperti, è un weekend strategico per cercare di iniziare la discesa.

La speranza, da parte della Protezione Civile e del premier Conte, è quella di un nuovo atto di responsabilità degli italiani e di trascorrere la Pasqua a casa per non vanificare quanto fatto fino a questo momento.

Polizia di Stato
fonte foto https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

Multe in aumento

Negli ultimi giorni le multe sono aumentate con i numeri che hanno avuto un’impennata soprattutto in Lombardia come confermato dal vicepresidente Sala.

La mobilità – afferma il numero duo della Regione – è salita al 40%, ovvero è stata superiore di oltre dieci punti percentuali rispetto alla scorsa settimana. Circolano soprattutto nelle ore serali. E che alle 23 ci sia lo stesso dato delle 19 o delle 20 ci lascia perplessi. Dobbiamo indagare, e presto riveleremo gli spostamenti in provincia per fornire i numeri ai prefetti“. Dati che potrebbero portare ad una seconda ondata anche se, al momento, la Lombardia continua la sua discesa.

La circolare del Viminale

In una circolare inviata ai prefetti il Viminale chiede di intensificare i controlli nei Comuni di vacanza per fermare un esodo che rischia di far aumentare i contagi.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 09-04-2020


Davvero la clorochina previene il coronavirus?

Coronavirus, scuole materne aperte solo per i bimbi con entrambi i genitori al lavoro?