Coronavirus e calcio giocato, la Bundesliga ci prova. Squadre in campo per il ventiseiesimo turno di campionato.

La Bundesliga sfida l’incertezza legata al coronavirus e riparte, con le squadre che tornano in campo. Il 16 maggio, vada come vada, è una data destinata a rimanere nella storia e non solo dello sport. Dopo il lockdown, la quarantena e la paura, i tedeschi fanno da apri-pista e tornano a giocare a calcio. E gli occhi dell’Europa sono puntati sui campi sui quali si gioca. Inevitabilmente.

Coronavirus, Bundesliga in campo

Seguiranno la Bundesliga gli appassionati del calcio tedesco e gli appassionati di calcio in generale, che in mancanza d’altro… Guarderanno in Germania, o meglio al modello tedesco, anche le persone chiamate a decidere sulla ripresa della Serie A. Forse.

Ma come funziona il modello tedesco? Entro la 10.30 i club mandano i risultati dei test per la ricerca del coronavirus effettuati nelle ultime ventiquattro ore. L’arrivo allo stadio è previsto con più pullman per rispettare le norme di distanziamento sociale. Almeno alcuni club faranno così.

Bundesliga
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/BundesligaOfficial/

Il programma della 26^ giornata

C’è entusiasmo ma non mancano i critici. Sono molti quelli che ritenevano opportuna la sospensione del campionato. Ma si riparte. E si riparte con la ventiseiesima giornata, ricca di emozioni e sfide da non perdere.

Sabato:
Borussia Dortmund-Schalke (ore 15.30)
Lipsia-Friburgo (15.30)
Hoffenheim-Hertha (15.30)
Fortuna Dusseldorf-Paderborn (15.30)
Augsburg-Wolfsburg (15.30)
Eintracht Francoforte-Borussia Moenchengladbach (18.30).

Domenica:
Colonia-Mainz (15.30)
Union-Bayern (18)

Lunedì:
Werder-Bayer Leverkusen (20.30)

Di seguito il programma della 26^ giornata.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Bundesliga calcio calcio news coronavirus sport

ultimo aggiornamento: 16-05-2020


Moratti compie 75 anni: la lettera ai tifosi dell’Inter

In Bundesliga si riparte con le vittorie di Dortmund ed Hertha. Pari Lipsia