Coronavirus, Salvini e Renzi alleati per un governo d'emergenza?

Coronavirus, Salvini e Renzi alleati per un governo d’emergenza?

Emergenza coronavirus, Matteo Salvini rilancia l’ipotesi di un governo dalle larghe intese con maggioranza e premier differenti da quelli attuali. E Renzi potrebbe ‘fare la sponda’.

Torna in auge l’ipotesi di una alleanza tra Matteo Salvini e Matteo Renzi, i due alfieri della proposta di un governo di emergenza che possa traghettare l’Italia fuori dalla crisi coronavirus fino alle prossime elezioni, non necessariamente immediate.

Coronavirus, Salvini rilancia la proposta di un governo d’emergenza. E potrebbe trovare un alleato in Matteo Renzi

Il governo di larghe intese con una maggioranza diversa da quella attuale e con un premier diverso da Conte non sembra trovare terreno fertile nel Parlamento. L’idea è spinta da Matteo Salvini e trova la sponda di Matteo Renzi. Alla Lega e a Italia Viva potrebbero unirsi Forza Italia e Fratelli d’Italia. Numericamente si andrebbe a creare una situazione politica all’insegna dell’instabilità. Una situazione che difficilmente potrebbe trovare un’apertura da parte di Mattarella. Anche considerando che la stessa Meloni non sembra intenzionata a partecipare a un governo dalle larghe intese.

Matteo Salvini
fonte foto https://www.facebook.com/salviniofficial/

Il governo respinge l’idea delle Larghe intese. Salvini incontra Mattarella

Non è da escludere che il governo d’emergenza possa essere stato discusso proprio da Matteo Salvini e il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione dell’incontro al Quirinale andato in scena nella tarda mattinata del 27 febbraio su richiesta del leader leghista.

La sensazione è che salvo clamorosi colpi di scena il piano del numero uno del Carroccio sia destinato a naufragare. Partito democratico e Movimento 5 Stelle hanno respinto la tentazione lanciata da via Bellerio. Ma con ogni probabilità Salvini dovrà ideare una nuova strategia per dare una spallata a Giuseppe Conte. E probabilmente dovrà attendere la fine dell’emergenza coronavirus.

ultimo aggiornamento: 28-02-2020

X