Ritorna l’emergenza coronavirus negli Stati Uniti. I contagi nuovamente superano la soglia dei 100mila al giorno.

ROMA – Il coronavirus negli Stati Uniti sembra essere ritornato a spingere sull’acceleratore. I contagi, secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, sono ritornati a superare quota 100mila al giorno ed è in crescita anche la pressione sui servizi sanitari.

Una situazione che continua ad essere in continuo aggiornamento e la variante Delta rischia di portare ad un nuovo incremento dei casi nelle prossime settimane. L’attenzione, quindi, resta molto alta e non si esclude un intervento da parte dei singoli governatori per introdurre nuovamente delle restrizioni nelle zone più colpite.

Biden: “Ci troviamo a fronteggiare la pandemia dei non vaccinati”

Il presidente Biden nei giorni scorsi ha ammesso che gli Usa si trovano “a fronteggiare la pandemia dei non vaccinati“. In molti, infatti, hanno deciso di non sottoporsi al vaccino e il rischio di dover fare un passo indietro è molto alto soprattutto in vista di settembre.

Gli Stati Uniti, almeno secondo gli ultimi dati, hanno raggiunto il 50% della popolazione completamente vaccinata. Un traguardo che non consente, al momento, di mettersi al sicuro e per questo motivo i sanitari continuano a chiedere ai cittadini di vaccinarsi. La strada per diversi motivi è in salita e le prossime settimane saranno decisivi per valutare meglio l’andamento della pandemia e prendere delle decisioni.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Joe Biden
Joe Biden

Il rischio di restrizioni

La situazione, al momento, continua ad essere sotto controllo, ma preoccupa l’incremento dei contagi registrato negli ultimi giorni. In particolare, i nuovi casi hanno portato ad un aumento della pressione sui servizi sanitari e questo potrebbe portare a delle restrizioni a livello locale.

I ragionamenti sono in corso e il presidente Biden, come già fatto nei giorni scorsi, non esclude la possibilità di inserire delle norme più rigide per i non vaccinati. Un tentativo per raggiungere l’immunità di gregge il prima possibile.

coronavirus

ultimo aggiornamento: 08-08-2021


Mille giovani a ballare, discoteca chiusa a Rimini

Italiano aggredito in Venezuela, è in gravi condizioni