Corte dei Conti, 'Non rinviabile intervento per ridurre aliquote sui redditi'

Corte dei Conti, ‘Non rinviabile intervento per ridurre aliquote sui redditi’

Cerimonia di parificazione del rendiconto generale dello Stato, Corte dei conti: non rinviabile taglio delle tasse.

Il Procuratore generale della Corte dei Conti, in occasione del giudizio sul rendiconto generale dello Stato, ha evidenziato come non sia più rinviabile un intervento in maniera fiscale per ridurre le aliquote sui redditi dei dipendenti e dei pensionati.

Cerimonia di parificazione del rendiconto generale dello Stato, la Corte dei conti sul coronavirus

Nel giudizio si analizza ovviamente la situazione dell’Italia, messa in crisi dall’emergenza coronavirus. L’invito è quello a muoversi in tempi rapidi per recuperare livelli di crescita più sostenuti.

L’invito è quello a sfruttare l’emergenza coronavirus come un’opportunità per avviare un effettivo rilancio del Paese.

euro
euro

I problemi della Pubblica amministrazione

Il presidente di coordinamento delle sezioni riunite in sede di controllo della Corte dei Conti Ermanno Granelli ha parlato anche della Pubblica Amministrazione. Nell’intervento emerge il problema dei ritardi nei pagamenti.

“Nonostante l’impegno profuso negli ultimi anni, il problema dei ritardi di pagamento. L’amministrazione statale nel suo complesso, nel corso del 2019, ha trattato poco più di 4 milioni di fatture per un importo complessivo di circa 18 miliardi e ne ha pagate 2,7 milioni corrispondenti all’importo di circa 13 miliardi”.

Si continua a registrare un progressivo, ed ormai significativo, incremento dell’età media dei dipendenti pubblici, che risulta superiore a 50 anni. Al riguardo, diviene ormai improcrastinabile la tempestiva conclusione delle procedure concorsuali per il ricambio del personale cessato dal servizio, in modo da colmare alcune delle consistenti lacune che si sono determinate. Nella fase di riavvio delle assunzioni, torna ancora più centrale il tema della valorizzazione delle elevate competenze professionali“, prosegue nel suo intervento Granelli.

Soldi
fonte foto https://pixabay.com/photos/euro-money-bank-note-checkout-1306189/

Il giudizio su Quota 100 e Reddito di Cittadinanza

Dalla Corte dei Conti arriva un giudizio non propriamente positivo sul Reddito di Cittadinanza e su Quota 100, eredità del governo gialloverde.

“I risultati sono stati al di sotto degli obiettivi illustrati nella Relazione tecnica che accompagnava il provvedimento, avente anche finalità di ricambio generazionale della forza lavoro”. Questo è quanto emerge dal rapporto per quanto riguarda la riforma delle pensioni fortemente voluta da Matteo Salvini e contestata dall’Europa.

Di seguito le foto e gli interventi in occasione della cerimonia di parificazione del rendiconto generale dello Stato.

ultimo aggiornamento: 24-06-2020

X