Assicurazione annullamento volo aereo: cosa fare in questi casi

Uno dei peggiori imprevisti, nei quali si può incorrere durante il viaggio è sicuramente l’annullamento del volo! Ma cosa fare se ci si ritrova in questa situazione?

Solitamente chi parte per una vacanza prenota i biglietti con largo anticipo, per ottenere un prezzo più basso e in alcuni casi per poter essere certi di trovare posto sull’aereo per la data prescelta.

In realtà, sia che si prenoti con largo anticipo sia che si scelga un volo solo pochi giorni prima, si può sempre rischiare che questo venga annullato. Le cause sono molteplici: ad esempio l’annullamento può verificarsi a causa dello sciopero del personale di volo, o di terra, oppure in caso di condizioni climatiche avverse, problemi con il mezzo aereo, etc.. Qualunque sia la causa una cosa è certa: non si potrà più partire con il volo prescelto. 

In questi casi però ci sono delle tutele e delle azioni che si possono compiere per ottenere un rimborso o l’imbarco su un volo sostitutivo, oppure si può essere coperti da ogni evenienza grazie ad un’assicurazione annullamento volo.

Cosa fare in caso di rinuncia al volo sostitutivo

La prima cosa da fare in caso di annullamento del volo è attendere che la compagnia aerea proponga un volo successivo a quello per il quale si aveva acquistato il biglietto. 

Assicurazione annullamento volo
Assicurazione annullamento volo

In questo caso, si può accettare o declinare l’offerta della compagnia. In caso di rinuncia al volo sostitutivo, si può richiedere entro sette giorni dall’annullamento il rimborso del costo del biglietto. La compagnia naturalmente, coprirà solo il costo del biglietto aereo e non vi risarcirà ulteriori spese extra, come le penali dell’hotel o della struttura prenotata per le vacanze.

Per richiedere il rimborso, bisognerà comunque rivolgersi al servizio clienti della compagnia aerea e seguire l’iter proposto da questa in caso di rimborso del biglietto aereo. Spesso, può succedere che per ottenere indietro i soldi del biglietto non solo si debbano seguire infinite procedure burocratiche, ma si possono attendere anche diversi mesi prima di ottenere il dovuto rimborso.

Assicurazione annullamento volo aereo: i vantaggi

Se invece si è coperti da un’assicurazione viaggio con annullamento volo, potrete non solo ottenere il rimborso in tempi brevi, ma potrete anche richiedere che vi siano rimborsati i soldi delle penali versate agli hotel e quelle dovute per mancata partenza. 

La polizza annullamento volo copre infatti molte eventualità, ma è molto importante richiedere preventivamente informazioni alla società che ve la stipula.

Cosa fare in caso di accettazione del volo sostitutivo

In caso di cancellazione del volo, potrete anche accettare la riprotezione offerta dalla compagnia aerea, con questa tutti i passeggeri possono essere imbarcati su un volo alternativo che abbia la medesima meta e che offra condizioni simili a quelle prenotate per il volo annullato. 

In questo caso la compagnia, può proporvi un volo alternativo che parte poche ore dopo o in alcuni casi anche uno o due giorni dopo l’annullamento del primo.

Se accettate queste condizioni, la compagnia aerea dovrà obbligatoriamente fornirvi cibo e bevande in attesa del volo successivo, inoltre è obbligata anche al pagamento del pernotto in hotel, nel caso in cui il volo parta il giorno successivo. 

ultimo aggiornamento: 17-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X