Titoli di investimenti estremamente sicuri emessi dalla Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo

Cosa sono le obbligazioni BERS? Obbligazioni che godono di un rating AAA emesse da un istituto finanziario internazionale con precisi scopi politici.

Cos’è la BERS e perché fu fondata?

La BERS – Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo – è un istituto finanziario internazionale del quale fanno parte tutti gli stati europei, quelli dell’America Settentrionale, Australia e Nuova Zelanda, Cina, Giappone e altri.

Fondato alla fine della Guerra Fredda (Parigi, 1990) ha il preciso scopo politico di promuovere soprattutto nell’Est Europeo e nell’estremo Oriente lo smantellamento di regimi totalitari e monopartitici finanziando tutti gli interventi necessari alla transizione verso un sistema pluripartitico, democratico e dotato di libero mercato.

A questo fine la BERS è tenuta a fornire solo il 40% dei suoi finanziamenti al settore statale dei paesi ritenuti meritevoli dei finanziamenti, proprio al fine di non favorire una statalizazzione eccessiva dell’economia degli Stati in cui interviene.

Il 51% del capitale sociale della BERS è controllato da Unione Europea, Banca Europea degli Investimenti e singoli stati dell’Unione Europea, proprio a voler rimarcare il forte controllo dell’Unione su questo istituto e sui finanziamenti che esso concede.

Cosa sono le obbligazioni BERS?

Dal momento che i detentori della maggioranza del capitale sociale di BERS sono tra gli istituti e gli Stati più quotati dalle agenzie di rating internazionali, è naturale che le obbligazioni emesse dalla BERS godano di una tripla A. Questo indica che il rischio di emittente è bassissimo se non nullo.

Di contro, le obbligazioni BERS sono quasi totalmente a lunga scadenza e sono indicizzate (fattore che mette al sicuro l’investimento dagli effetti deleteri di un possibile rialzo dei tassi).

Come tutti gli investimenti estremamente sicuri, le obbligazioni BERS non hanno rendimenti molto elevati. Il rendimento stimato da queste obbligazioni si aggira intorno al 2% netto e subisce un carico fiscale agevolato del 12,50%.

Nella sfortunata ipotesi che il differenziale tra rendimenti a 2 e a 10 anni si riducesse, anche gli interessi già maturati risulterebbero ridotti. 

certificato_unicasim


Le obbligazioni BEI in rubli

Rendimento obbligazione