Cosa serve per un viaggio in USA, i nostri consigli

Gli Stati Uniti sono una delle mete preferite dagli Italiani. Ecco qualche consiglio per viaggiare in sicurezza e scoprire il Paese della Grande Mela.

Cosa portare e cosa no negli USA

Cosa portare o no in valigia? Prima di tutto, non si possono portare armi e per i medicinali serve la ricetta medica. Per gli animali, invece, serve un particolare passaporto. Non si possono introdurre carni, vini e alimenti che non possono essere sigillati perfettamente.

Si devono portare, invece, le cose indispensabili per il viaggio:

  • Abiti puliti.
  • Detergenti in formato da viaggio.
  • Passaporti, carte di identità, patenti e tessere sanitarie (tutti i documenti devono essere in corso di validità da almeno 6 mesi).
  • Denaro contante e carta di credito.
  • Visto turistico per andare negli Stati Uniti (si può chiedere all’ambasciata di Roma).

Assicurazione sanitaria USA: come funziona

viaggio usa cosa serve
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/new-york-skyline-manhattan-hudson-540807/

La polizza sanitaria in USA è obbligatoria per cittadini e non. Solo chi ce l’ha può essere curato, altrimenti non è possibile procedere, anche se il malato ha bisogno di cure. Anche nel periodo dell’ObamaCare, i turisti dovevano comunque avere una polizza assicurativa.

I turisti o chi si reca spesso negli Stati Uniti per lavoro, possono chiedere anche copertura in caso di annullamento del viaggio o per perdita dei bagagli, con una particolare polizza, quella medico bagaglio.

Quando si presenterà il rischio coperto da polizza, basterà informare la compagnia per ottenere assistenza immediata e il pagamento o il rimborso delle spese mediche sostenute (dipende dalla polizza).

Questa va portata accanto ai documenti di riconoscimento per eventuali controlli nel Paese estero.

Come scegliere l’assicurazione sanitaria USA per viaggio

Per scegliere la polizza giusta, basta guardare ai preventivi di viaggio. Il contratto deve prevedere la copertura dei rischi di base, ma anche un massimale elevato. La franchigia non ci dovrebbe essere.

Questi punti si possono valutare facilmente nel preventivo dell’assicurazione sanitaria per viaggio in USA, poiché sono riportate nei fogli informativi per i rischi coperti dalla polizza. Il prezzo di base per una polizza è di 60 Euro, ma tutto dipende anche dai giorni di permanenza.

Assicurazione sanitaria viaggio USA consigli: conviene?

Non solo conviene: la polizza negli Stati Uniti è un obbligo. In qualche caso, l’assenza di polizza significa non ricevere il visto e partire lo stesso significa diventare dei clandestini. In più, l’assicurazione tutela dai rischi comuni che possono capitare durante il viaggio.

Meglio stare tranquilli mentre ci si gode un viaggio all’estero e non aver paura di non poter coprire le spese mediche in un Paese straniero! Usare i preventivi ti aiuterà a scegliere una polizza per le tue tasche, senza correre alcun rischio.

Gli Stati Uniti sono terra di opportunità anche per i turisti: il Grand Canyon o le grandi emozioni a Las Vegas sono attrazioni da vedere, almeno una volta nella vita!

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/ponte-mare-acqua-cielo-1660417/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-11-2017

Redazione Napoli

X