Tutto quello che serve per viaggio in Cina

Stai organizzando il tuo viaggio per la Cina ma ancora non sei sicuro di cosa serva per entrare nel paese e di cosa portare insieme a te? Nessun problema, grazie alla nostra guida ogni più piccolo dubbio verrà dissipato.

chiudi

Caricamento Player...

Qualche informazione generale

La Cina, con il suo miliardo e mezzo di abitanti e i suoi quasi 10 milioni di km quadrati, è il Paese più popolato al mondo e uno dei più grandi. Ogni anno sono milioni i turisti che scelgono le città cinesi per trascorrere le proprie vacanze: ciò è dovuto all’incredibile mole di edifici storici e bellissimi paesaggi che il paese offre, oltre che al fascino esotico intrinseco nella cultura del paese.

Un consiglio: se scegliete di visitare questa splendida nazione, scegliete un volo nei periodi di autunno o primavera, quando il clima è più mite e l’aria più respirabile.

I documenti più importanti

Tra le domande più frequenti di tutti in turisti, figura sempre: cosa serve per un viaggio in Cina? Diciamolo fin da subito: per un viaggio in Cina serve il visto. Tale documento può essere richiesto presso le ambasciate cinesi di Roma e Milano.

Per richiedere il visto, bisogna presentare: l’apposito modulo, ovviamente compilato e firmato; il vostro passaporto (valido almeno 6 mesi con 2 pagine libere consecutive
); una vostra foto in formato tessera; una fotocopia che attesti la vostra reale partenza per il paese, come quella del biglietto aereo o della prenotazione dell’albergo. Il costo di un visto si aggira intorno ai 30 euro e può essere usato fino a 90 giorni dopo la sua immissione per una permanenza di 30 giorni a partire dall’ingresso sul suolo cinese.

L’essenziale per il viaggio

viaggio in cina cosa serve
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/guangzhou-la-cina-moderna-urbano-2200907/

Alcune zone della Cina, specialmente nei periodi dell’anno in cui le piogge sono abbondanti, pullulano di insetti, alcuni dei quali vettori di malattie abbastanza serie.

Non pensateci su due volte e stipulate un’assicurazione sanitaria per la Cina: anche se non è una cosa da portare per il viaggio in Cina, vi sarà davvero d’aiuto, visto che le visite mediche nel paese per gli stranieri non sono gratuite e qualsiasi controllo potrebbe costarvi davvero tantissimo. Le assicurazioni coprono non solo i danni, infatti, ma anche tutte le spese mediche affrontate nel paese.

Cosa fare in Cina

A questo punto, non vi resta che partire. Ma cosa fare una volta arrivati in Cina? C’è veramente l’imbarazzo della scelta: potrete visitare Pechino, che con i suoi monumenti storici attira milioni di visitatori ogni anno; ammirare la famosissima Grande Muraglia, Patrimonio dell’Umanità; esplorare il lato più incontaminato del paese, tra foreste e montagne, ma occhio al meteo!

Cosa acquistare una volta lì? Di sicuro tanti souvenir e, perché no, godetevi un po’ di cucina locale!

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/lanterna-cinese-lampion-lanterna-455760/

Polizza Viaggio