Scopriamo cosa significa backup salvataggio di sicurezza che viene fatto dei dati importanti, su dischi o unità esterni al computer.

Il termine backup fa parte del bagaglio lessicale informatico che oggi ciascuno di noi dovrebbe avere. E’ divenuto infatti un termine molto diffuso ed utilizzato in lingua originale, senza impiegare la traduzione italiana. Vediamo nel dettaglio cosa significa backup e da dove proviene questo termine.

Ecco perché è importante conoscere il suo significato e sapere che con questa parola si fa riferimento alla replicazione di dati su un supporto di riserva, che sia esterno al computer o al dispositivo su cui sono primariamente salvati, per assicurarsi che i dati non vengano perduti in caso di danno al dispositivo principale.

OriginiBackupLinguaInglese
Dove viene usatoSettore informaticoDiffusioneGlobale; tecnologia
CategoriaInformaticaApprofondimenti

Storia della parola backup

La storia della parola backup non è in realtà molto interessante. Ciò è dovuto al fatto che si tratta di un termine recente, introdotto per la prima volta nel XX secolo e dunque non si può cercare una discendenza greca o latina che abbia portato fino alla parola attuale.

backup gmail
fonte foto: pexels.com/photo/woman-typing-writing-programming-7112/

Il termine descritto fa parte della terminologia specifica dell’informatica e dunque è nato e si è sviluppato insieme ad essa. L’informatica è una branca recente, che ha rivoluzionato la nostra società e che è riuscita ad introdurre numerosi termini tecnici nel lessico comune della popolazione generale, anche tra i non addetti al settore. Un esempio lampante è proprio la parola backup.

Cosa significa backup – Esempi di uso

Gli esempi di uso di questa parola fanno riferimento ovviamente al settore informatico. Vediamo di seguito alcune frasi che potrebbero contenere il termine di cui si sta parlando:

·         E’ utile fare periodicamente il backup per mettere al sicuro i propri file.

·         Si è rotto l’hard disk, ma sono riuscito a recuperare i file grazie al backup che avevo fatto.

Da questi esempi di utilizzo della parola, si capisce come questo termine faccia riferimento ad un’operazione di sicurezza importante per proteggere i file. La rottura dell’hard disk o lo smarrimento di una memoria esterna potrebbero portare ad una perdita definitiva dei file senza una copia di sicurezza a disposizione.

Diffusione

Attualmente il termine è ampiamente diffuso e viene utilizzato in lingua inglese, senza traduzione in italiano. Continua ad essere una parola appartenente al settore informatico – anche perché il suo significato così specifico rende difficile sfruttare la parola in altri contesti – ma la diffusione dei supporti elettronici ha favorito anche la diffusione di questo termine tecnico.

Recuperare spazio su disco
Fonte foto copertina: pixabay.com/it/photos/hard-disk-disco-computer-775847/

Il termine viene pronunciato in lingua inglese non solo nei paesi anglofoni ed in Italia, ma anche in tutti gli altri paesi che hanno bisogno di fare riferimento a questo particolare tipo di operazione informatica sui dati da salvaguardare.

Approfondimenti

Sebbene si tratti di un termine molto tecnico, è comunque possibile rintracciare alcune citazione che contengano la parola descritta.

Tra le più famose c’è quella di Linus Torvalds – creatore della prima versione del sistema operativo Linux – che ha detto: “I veri uomini non usano i backups: postano il loro materiale su un server ftp pubblico e permettono al resto del mondo di copiarlo.

Riferimenti

Significato del termine backup descritto da Wiktionary, progetto di Wikipedia.

Fonte foto copertina: pexels.com/photo/silver-hard-drive-interals-33278/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
computer cosa significa informatica manutenzione sicurezza

ultimo aggiornamento: 31-07-2020


Cosa significa accountability

Cosa significa “Chi trova un amico trova un tesoro”