Cosa vedere in Canada, fra luoghi segreti e mete inesplorate

Una nazione peculiare, vuoi per le dimensioni, vuoi per il clima. Ecco cosa vedere in Canada per apprezzarne anche gli angoli più nascosti.

Per noi europei, abituati a nazioni di dimensioni contenute. La vastità di alcuni territori può essere disorientante. Con una superficie paragonabile a quella dell’Europa, anche il Canada rientra in questo conteggio. Con la differenza che la popolazione non arriva a 33 milioni di abitanti. E quando le persone hanno molto spazio a disposizione e molte ore di buio da far trascorrere, è inevitabile che nasca qualche trovata particolare. Ecco cosa vedere in Canada, se vogliamo tornare a casa con un ricordo unico.

Il Monkey’s Paw, il sogno degli amanti dei libri

Fondata nel 2006, questa libreria antiquaria a Toronto che fa dell’estrema cura il suo vanto. Il proprietario in persona cura e seleziona i volumi presenti, in modo che ricadano in quattro categorie: meraviglioso, arcano, macabro e assurdo. Insomma, una vera manna per chi è alla ricerca di luoghi fuori dal comune. Contiene anche il Biblio-Mat, un distributore automatico autocostruito che in cambio di due dollari ci eroga un libro vintage a caso.

Le Free Spirit Spheres

Sull’isola di Vancouver è possibile dormire in uno degli alloggi meno convenzionali del pianeta: sfere di legno e vetroresina sospese fra gli alberi, all’interno delle quali è possibile dormire: si raggiungono attraverso scale e ponti sospesi, e possono essere affittate. Le sfere sono realizzate con arredamento su misura e svariati comfort. Teniamone conto quando prepariamo il nostro viaggio in Canada, è un’esperienza praticamente unica al mondo.

Il ponte sospeso di Calipano

Nel 1889 l’ingegnere civile scozzese George Grant Mackay costruì nella sua proprietà un ponte sospeso di corde e legno, che diventò immediatamente popolare fra gli amici e le persone della zona. Dal 1903 al 1956 il terreno ha cambiato molte volte prima di diventare una vera attrazione turistica. Ancora oggi, ovviamente aggiornato dal punto di vista della sicurezza, è una meta molto gettonata. Si trova in Capitano Road, West Vancouver, in una zona del Canada in cui i paesaggi da soli meriterebbero una visita.

Gli Othello Tunnels

Inizialmente facevano parte della rete ferroviaria, ma una volta dismessi sono diventati una meta interessante per il turismo alternativo. Oggi queste cinque gallerie scavate nella roccia sono ufficialmente aperte al pubblico, possono essere attraversate a piedi e fanno addirittura parte dei percorsi ufficiali canadesi, con il nome di Coquihalla Canyon Provincial Park.

Casa Loma

Un castello da 98 stanze nel bel mezzo di Toronto, per la verità è un falso storico, costruito nel 1911. L’imprenditore Sir Henry Mill Pellatt, dopo aver letteralmente fatto una fortuna con le compagnie elettriche decise di costruire la residenza della sua vita. Affascinato dai castelli europei, ne commissionò una riproduzione. La sua fortuna però durò poco (l’energia elettrica venne municipalizzata). Oggi è un bene della municipalità ed è adibito a museo.

Casa Loma
Fonte foto: https://pixabay.com/it/toronto-casa-loma-castello-501729/

Habitat 67

Questo complesso, visibile dal litorale, si aggiunge alla lunga lista di costruzioni realizzate in occasione di un Expo, in questo caso quello del ‘67, e poi rimaste fra i beni della città. Frutto della tesi dello studente di architettura Moshe Safdie, venne realizzato per fornire alloggio temporaneo ai lavoratori di Expo 67.

Viaggio in Canada: cosa vedere e cosa ricordarsi

Il Canada è una nazione dai grandi spazi, che unisce natura e modernità, ma ci sono alcune particolarità alle quali dobbiamo prestare attenzione. Il clima, per esempio, in particolare nelle stagioni fredde, e i trasporti: la terra infatti fuori dalle grandi città è scarsamente popolata. Se stiamo pianificando il nostro percorso, ricordiamoci di fare un preventivo per una assicurazione viaggio che preveda anche i rientri e i recuperi di emergenza.

Fonte foto copertina: pixabay.com/it/canada-bandiera-hdr-2262774

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-10-2017

Redazione News Mondo

X