Il monito del responsabile dei vaccini dell’Ema.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha dichiarato in modo netto che “la pandemia è finita. Abbiamo ancora un problema con il COVID, stiamo ancora lavorando un sacco per risolverlo, ma la pandemia è finita. Se ci fate caso, nessuno sta indossando mascherine, tutti sembrano piuttosto in forma e quindi credo che qualcosa stia cambiando” ha detto il presidente.

La dichiarazione ottimista e positiva dell’inquilino della Casa Bianca però viene smorzata con un avvertimento dalle autorità sanitarie che ricordano che di Covid si muore ancora e che il virus sta ancora mutando. “Effettivamente stiamo uscendo dalla pandemia ma il virus è ancora imprevedibile” ha detto Marco Cavaleri, responsabile vaccini e prodotti terapeutici Covid dell’Agenzia europea dei medicinali (Ema).

Coronavirus Covid
Coronavirus Covid

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

L’esperto spera che si raggiunga un equilibrio con il Covid come con l’influenza

“Il virus SarsCoV2 sta mutando a velocità pazzesca e continua a farlo, adesso vedremo quale sarà il passo, ma dobbiamo aspettarci che ci saranno ancora parecchie mutazioni nei prossimi mesi” ha evidenziato l’esperto. “Speriamo che presto questo virus raggiunga un giusto equilibrio per poter convivere con gli uomini come per i virus influenzali, perché allora potremo prevedere meglio come cambiare la composizione dei vaccini per migliori campagne vaccinali”.

Il Covid non fa più paura come faceva prima dei vaccini. Ora le nuove mutazioni hanno fatto riscontrare sintomi molto più leggeri e meno gravi rispetto a Delta. Qui si inserisce il discorso dei vaccini bivalenti, ovvero quelli adattati anche contro le sottovarianti di Omicron. L’esperto spera che con questi vaccini la protezione si protragga più a lungo.

Cavaleri ha detto che chi ha avuto la malattia ed è stato esposto a Omicron può aspettare 3.4 mesi prima del richiamo. Infine, ricorda che è in arrivo la variante indiana che potrebbe prendere il sopravvendo ma che i vaccini potrebbero coprire.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 20-09-2022


Guerra in Ucraina: “è il momento di negoziare?” il generale Marco Bertolini

Elisabetta II sepolta a Windsor: l’addio dei sudditi