Coronavirus, i dati sulla campagna di vaccinazione in Italia aggiornati al 26 marzo 2021: 8.765.085 somministrazioni totali, 9.911.100 vaccini distribuiti.

Sono online sul sito di Palazzo Chigi i dati relativi alla campagna di vaccinazione nel nostro Paese. Il premier Mario Draghi aveva anticipato che i numeri sarebbero stati a disposizione di tutti e in effetti il 26 marzo il sito del governo è stato aggiornato con tutte le informazioni sulla campagna di vaccinazione in Italia.

La campagna di vaccinazione in Italia: i dati al 26 marzo 2021

I dati fotografano la situazione alla data del 26 marzo 2021, quando in Italia sono state effettuate 8.765.085 somministrazioni del vaccino contro il Covid. 2.787.749 hanno ricevuto la prima e la seconda dose del vaccino.

Lo specchietto riassuntivo pubblicato sul sito del governo riporta il totale dei vaccini distribuiti, il numero totale di somministrazioni, il numero di persone che hanno ricevuto due dosi di vaccino, le somministrazioni tra gli over 80, tra le persone di età compresa tra i 70 e 79 anni e le somministrazioni agli ospiti delle Rsa. Chiudono il quadro le somministrazioni al personale sanitario e al personale scolastico.

Totale vaccini distribuiti: 9.911.100
Totale somministrazioni: 8.765.085
Persone che hanno effettuato 1° e 2° dose: 2.787.749
Somministrazioni over-80: 2.722.056
Somministrazioni 70-79 anni: 352.227
Somministrazioni ad ospiti RSA: 533.316
Somministrazione personale sanitario: 2.929.452
Somministrazione personale scolastico: 880.409

Vaccino Covid
Vaccino Covid

Il report settimanale

Oltre ai dati principali è disponibile anche il report settimanale completo aggiornato in questo caso alla data del 26 marzo.

I dati fotografano la situazione regione per regione facendo il punto delle somministrazioni effettuate e del numero di persone vaccinate per ogni categoria indicata dal governo.

Come detto, a livello nazionale il totale delle somministrazioni al 26 marzo 2021 ammonta a 8.765.085. Rispetto al mese di febbraio si registra un considerevole aumento dei centri vaccinali (ospedalieri e territoriali) con 450 punti in più dall’inizio del mese di marzo.

Di seguito il report settimanale completo pubblicato sul sito di Palazzo Chigi.

TAG:
coronavirus primo piano vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 26-03-2021


Istat, nel 2020 si registra un nuovo minimo storico di nascite dall’unità d’Italia

Puglia in ‘zona rossa rafforzata’, le nuove regole