Come creare un evento in Google Calendar con le scorciatoie

Come creare un evento in Google Calendar con le scorciatoie

Grazie ai nuovi “indirizzi scorciatoia” possiamo creare un evento in Google Calendar in pochi secondi. Ecco come fare.

Google Calendar è uno dei tanti strumenti di Google che ci semplificano la vita. Grazie a questo strumento possiamo gestire in maniera efficace i nostri impegni e creare degli eventi da aggiungere rapidamente al calendario. L’unico problema è che creare un evento in Google Calendar richiede diversi passaggi.

Se vogliamo usare il sistema tradizionale infatti dobbiamo aprire il calendario, selezionare il giorno e creare l’evento. Sia dalla App sia dal browser, questo richiede diversi passaggi.
Come abbiamo visto, Google ha inventato il sistema delle scorciatoie .new, che fra poco saranno disponibili per tutti. Nel caso di Calendar, possiamo usarle per creare un evento in pochi secondi, saltando tutti i passaggi di preparazione.

Come creare un evento in Google Calendar con le scorciatoie

Per creare rapidamente un nuovo evento, ci basta scrivere nella barra degli indirizzi di Chrome una delle due seguenti scorciatoie: cal.new o meeting.new. Dopo aver dato l’invio vedremo aprirsi la pagina di Google Calendar e potremo aggiungere immediatamente l’impegno al calendario.

Creare evento calendar scorciatoia predefinita

L’utilizzo delle scorciatoie è molto vantaggioso, perché ci dà la possibilità di risparmiare tempo e di aggiungere in pochi secondi un evento al nostro calendario senza doverci recare prima su Google Calendar e poi utilizzare il normale strumento per la creazione dell’evento.

Creiamo gli aventi se abbiamo più di un account Google

Se utilizziamo più di un account Google, per esempio uno personale e uno di lavoro, anche la gestione di Calendar, come degli altri servizi Google, potrebbe essere laboriosa. Chrome infatti ci permette di gestire diversi account, ma anche in questo caso il passaggio può essere laborioso.

Grazie alle scorciatoie descritte non sarà più necessario, si potrà fare tutto rapidamente dalla barra degli indirizzi.
Abbiamo infatti la possibilità di usare le scorciatoie Chrome per creare eventi su Google Calendar e salvarli su più account. Per farlo dobbiamo solo aggiungere alcuni numeri al termine della scorciatoia. A questi numeri corrisponderanno gli account sincronizzati.

Per capire meglio possiamo fare un esempio pratico. Immaginiamo di avere due account sincronizzati con il nostro browser web e di avere la necessità di creare un nuovo evento sul calendario di entrambi gli account.
Inizieremo con la scorciatoia cal.new/1 oppure meeting.new/1 per creare l’evento sul calendario dell’account A e proseguiremo con cal.new/2 oppure meeting.new/2 per fare lo stesso sul calendario dell’account B. In questo modo potremo gestire senza difficoltà i calendari di entrambi i profili sincronizzati, senza dover passare ogni volta da un profilo all’altro e perdere tempo inutilmente.

Creare evento calendar scorciatoia numero

Attenzione: usare i numeri per creare eventi su diversi account è comodo, tuttavia ci sono due controindicazioni che dobbiamo conoscere.

La prima è che il numero da utilizzare dovrebbe corrispondere alla priorità dei nostri diversi account. Che non è chiarissima nella gestione. Il modo migliore per capirlo è fare qualche prova e vedere su quale indirizzo si crea l’evento.

la seconda è che le scorciatoie vanno scritte esattamente come riportate. Molti articoli infatti le riportano nella forma cal.new/1/, cioè con un’altra barra obliqua in fondo. Questa versione però non funziona più, diversamente da quanto riportato. La scorciatoia, insomma, deve terminare con il numero.

Fonte foto copertina: pexels.com/photo/black-calendar-close-up-composition-273011/

ultimo aggiornamento: 26-11-2019

X