Crisi di governo, mandato esplorativo al presidente della Camera Fico. La strada per il Conte-ter resta in salita.

ROMA – Mandato esplorativo al presidente della Camera Roberto Fico per verificare l’esistenza della maggioranza che ha sostenuto il Conte 2. E’ questa la scelta del Capo dello Stato dopo tre giorni di consultazioni al Quirinale.

Una decisione sulla linea di quanto proposto da Matteo Renzi e che potrebbe aprire ad un Conte-ter. La strada per la conferma del premier dimissionario però continua ad essere in salita per le posizioni diverse tra Iv e gli altri partiti che formavano la maggioranza del Conte Bis e che dovrebbero riunirsi per il Conte ter. Le prossime 72 ore saranno decisive, il presidente Fico è atteso al Colle martedì 2 febbraio.

M5s a rischio scissione

La decisione di aprire a Matteo Renzi potrebbe portare una scissione all’interno del M5s. L’ala vicina a Di Battista ha chiesto un passo indietro rispetto alla linea presentata da Crimi al termine delle consultazioni. Il capo politico del Movimento 5 Stelle ha fatto sapere che i pentastellati sono pronti a dialogare anche con Italia Viva per la formazione di un governo presieduto da Conte.

Gruppi Parlamentari “MoVimento 5 Stelle” del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati, in occasione delle consultazioni (foto di Francesco Ammendola – Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

Renzi: “Scelta saggia del Capo dello Stato”

Soddisfatto Matteo Renzi: “La decisione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è una scelta saggia che Italia Viva onorerà lavorando sui contenuti: vaccini, scuola, lavoro e ovviamente Recovery Plan. Sono queste le priorità su cui il Paese si gioca il futuro. Diciamo no alla caccia al parlamentare, diciamo sì alle idee e ai contenuti. No al populismo, sì alla politica“.

Salvini: “Vogliono tenersi la poltrona”

Più critico, invece, Matteo Salvini: “Fico? Pur di non mollare la poltrona, ci riprovano. Altri giorni persi, l’Italia che lavora non ne può più“.

Covid, l’aggiornamento del Piano Vaccini


Crisi di governo, sì (condizionato) di Crimi a Renzi. Di Battista, “Se è così arrivederci e grazie”

Crisi di governo, cos’è il mandato esplorativo, a chi si conferisce e perché