Il campione portoghese allontana le bottiglie di Coca Cola (sponsor degli Europei) e mostra una bottiglia d’acqua. Imbarazzo in conferenza stampa.

Cristiano Ronaldo sorprende tutti in conferenza stampa: l’asso del Portogallo ha allontanato le bottiglie di Coca Cola presenti sul tavolo per motivi di sponsorizzazione e ha invitato tutti a bere acqua.

Cristiano Ronaldo contro la Coca Cola: “Bisogna bere acqua”

“Acqua. Ecco cosa bisogna bere, acqua”, ha dichiarato Cristiano Ronaldo nella conferenza stampa del 14 giugno, quando ha parlato con i giornalisti alla vigilia della sfida contro l’Ungheria.

Arrivato in sala stampa, Cristiano Ronaldo ha visto le bottiglie di Coca Cola piazzate sul tavolo. Ovviamente per motivi di sponsorizzazione. La Coca Cola infatti è sponsor degli Europei di calcio.

Il campione portoghese ha dribblato le leggi di mercato, ha scostato le bottiglie, ha mostrato una bottiglia d’acqua e ha invitato tutti a bere acqua.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

La Coca Cola si muove per vie legali?

Inutile dire che il video con il gesto di Ronaldo ha presto fatto il giro della rete. Parliamo di uno dei personaggi più seguiti sui social e che durante gli Europei vive costantemente sotto la luce dei riflettori. Resta da capire se la società della nota bevanda deciderà di muoversi magari anche per vie legali contro il campione portoghese, che di certo non ha fatto una buona pubblicità al prodotto.

Cr7 e le abitudini alimentari del figlio…

Non è la prima volta che Cr7 prende posizione contro la Coca Cola. In passato parlando del figlio ha ammesso che il ragazzo ha del talento ma mangia patatine e beve Coca Cola. Un qualcosa di inconcepibile per Cristiano Ronaldo, un cultore della forma fisica, come dimostrano le sue rigidissime regole alimentari.

TAG:
calcio news Europei Juventus

ultimo aggiornamento: 15-06-2021


Covid, Alemao ricoverato in ospedale

Italia-Svizzera: ecco dove vederla in TV e in streaming