La sintesi e il tabellino di Croazia-Spagna 3-2: una doppietta di Jedvaj regala il successo ai Vatreni. Semifinale a rischio per gli iberici.

ZAGABRIA (CROAZIA) – La Spagna non sfrutta il primo match point e mette a rischio la qualificazione alla semifinale della UEFA Nations League. Gli iberici vengono sconfitti nel recupero dalla Croazia che rientra in piena corsa per il primo posto. Decisiva l’ultima sfida del girone con i ragazzi di Dalic e l’Inghilterra che si giocano il pass. Solamente un pareggio permetterebbe alla Roja di passare il turno.

UEFA Nations League, la sintesi di Croazia-Spagna 3-2

Prima frazione di gioco che è stata caratterizzata da ritmi molto bassi con le due squadre che hanno faticano a rendersi pericolose dalle parti della difesa avversaria. L’unica azione degna di nota è il palo colpito da Perišic dopo pochi minuti. Nella ripresa le due squadre iniziano ad alzare il baricentro e la sfida diventa molto più emozionante. Alla prima vera chance la Croazia passa in vantaggio con Kramaric. L’attaccante sfrutta un’incomprensione tra Sergio Ramos e Sergi Roberto per realizzare l’1-0.

Immediata la reazione della Spagna che dopo nemmeno 180″ trova il pareggio con Dani Ceballos al termine di un triangolo perfetto con Isco. Il gol dà fiducia agli iberici che vanno ad un passo da completare la rimonta con Iago Aspas ma da buona posizione l’attaccante colpisce la traversa. Ma nel buon momento degli ospiti i padroni di casa trovano nuovamente il vantaggio. Cross di Modric, puntuale sul secondo palo Jedvaj che non sbaglia.

Poco dopo Rebic ha sul piede la palla per chiudere definitivamente i conti ma si fa ipnotizzare de Gea. La Spagna reagisce immediatamente ma Vrsaljko sulla linea salva su Morata. Questo è solo il preludio al pareggio che arriva poco dopo grazie al rigore di Sergio Ramos assegnato per un fallo di mani del terzino dell’Inter.

Nel finale la Croazia si getta in avanti alla ricerca del gol della speranza ma Kramaric e Lovren non riescono a sfruttare le occasioni. Quando sembrava tutto perduto ecco la Zampata di Jedvaj che mette in porta la respinta di de Gea e regala il successo agli uomini di Dalic.

Luka Modric Croazia
Luka Modric Croazia

UEFA Nations League, il tabellino di Croazia-Spagna 3-2

Marcatori: 54′ Kramaric (C), 57′ Dani Ceballos (S), 69′, 94′ Jedvaj (C), 77′ rig. Sergio Ramos (S)

Croazia (4-2-3-1): Kalinic L.; Vrsaljko, Lovren, Vida, Jedvaj; Rakitic (68′ Vlašic), Brozovic; Rebic (73′ Brekalo), Modric, Perišic; Kramaric (90′ Pjaca). A disp. Livakovic, Letica, Milic A., Mitrovic, Kovacic, Bradaric, Pašalic, Rog, Badelj. All. Dalic

Spagna (4-3-3): de Gea; Sergi Roberto, Sergio Ramos, Iñigo Martínez, Jordi Alba; Saúl Ñiguez (74′ Suso), Sergio Busquets, Dani Ceballos; Rodrigo (73′ Asensio), Iago Aspas (64′ Morata), Isco. A disp. Arrizabalaga, Pau López, Llorente, Gayà, Hermoso, Azpilicueta, Rodri, Jonny, Fornals. All. Luis Enrique

Arbitro: Sig. Aleksei Kulbakov (Bielorussia)

Note: Ammoniti: Rebic, Perišic (C); Busquets, Dani Ceballos (S). Angoli: 5-3 per la Croazia. Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t.

fonte foto copertina https://twitter.com/SeFutbol

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news Croazia croazia-spagna Spagna uefa nations league

ultimo aggiornamento: 15-11-2018


Amichevole, Italia U21-Inghilterra U21 1-2: Solanke condanna gli azzurrini

UEFA Nations League, il Belgio batte l’Islanda e vede la semifinale