Crolla costone in spiaggia in California: tre morti e due feriti

Crolla costone in spiaggia in California: tre morti

Crolla costone in spiaggia in California, nei pressi di San Diego. Tre persone sono rimaste uccise e due ferite.

SAN DIEGO (CALIFORNIA) – Crolla costone in spiaggia in California, nei pressi di San Diego. La tragedia è avvenuta nella mattinata italiana di sabato 3 agosto 2019 con tre persone che hanno perso la vita mentre altre due sono rimaste ferite.

La località è sempre molto frequentata, in questo periodo, dai turisti e appassionati di surf che si trovavano sulla spiaggia quando una porzione di roccia di 9 per 7 metri che si è staccata da un’altezza di 4 metri ed è piombata sulla sabbia.

Le vittime

Il bilancio di questo incidente è di tre vittime. Una donna è morta sul colpo mentre altre due sono decedute in ospedale per le ferite riportate dal crollo del costone. Altri due turisti sono stati ricoverati ma non sembrano essere in pericolo di vita.

I soccorritori hanno lavorato per tutta la giornata per confermare l’assenza di dispersi. Nessuna persona è rimasta sepolta sotto la sabbia ma la zona risulta ancora non accessibile perché in futuro ci potrebbero essere altri crolli. Tanta paura per le persone presenti che hanno rischiato di essere sepolti vivi dal costone precipitato da un’altezza di 4 metri.

Ambulanza Indonesia
fonte foto https://twitter.com/AMBULANCIAEMERG

Tragedia sfiorata a San Diego

Nel momento del crollo la spiaggia era piena di turisti ma anche di persone appassionate di surf. La caduta del costone ha provocato la morte di tre persone mentre altre due sono rimaste ferite anche se non destano particolare preoccupazione le loro condizioni.

Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta per verificare meglio i motivi di questa tragedia che poteva avere un bilancio ancora più grave. Al momento nessuna persona è stata iscritta sul registro degli indagati ma nelle prossime ore ci potrebbero essere delle novità importanti con le prime notifiche emesse dalle autorità locali.

fonte foto copertina https://twitter.com/AMBULANCIAEMERG

ultimo aggiornamento: 03-08-2019

X