Tragedia sfiorata al Luna Park: una giostra è crollata, ferendo una decina di persone. La più grave una ragazzina di 12 anni.

Il fatto è accaduto a Palma Campania, nel Napoletano. Una giostra del Luna Park sarebbe volata schiantandosi. Il racconto di una donna “Ho visto i seggiolini volare”. Nell’incidente, che ha visto il cedimento della giostra con i seggiolini “volanti”, dieci persone sono rimaste coinvolte riportando delle ferite. La più grave è una ragazzina di dodici anni.

La giovane è stata portata all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli dove attualmente sta ricevendo le cure necessarie. Fortunatamente, l’incidente non si è trasformato in tragedia. Difatti, le persone coinvolte, perlopiù adulti, hanno riportato delle ferite lievi e qualche contusione. Nessuna delle persone coinvolte sarebbe in pericolo di vita.

Montagne russe Gardaland

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il racconto dei presenti: “Scena che ti segna”

Le persone che hanno riportato ferite sono state trasportate negli ospedali di Nola, Nocera Inferiore e Sarno. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche polizia e carabinieri. I presenti hanno raccontato di aver vissuto attimi di terrore. Questo il racconto di Biagio, uno dei presenti: “Io ero lì. Mio figlio si trovava sul gonfiabile, mi son trovato a guardare nel momento in cui la giostra è andata a schiacciarsi a terra, nel momento che i bambini e ragazzi erano con i seggiolini in volo …. Ho soccorso alcuni bambini. Una bambina indiana era sotto le sedie a terra. Scena da rimanerci malissimo, anzi che ti segna”.

Alla luce della vicenda, la Procura di Nola ha aperto un fascicolo per indagare sulle motivazioni che hanno causato la potenziale tragedia. Le indagini sono condotte con l’ipotesi di lesioni colpose. A gestire l’impianto della giostra una donna di Poggiomarino, un comune poco distante dal luogo dell’incidente.

La vicenda

Nel frattempo, i carabinieri stanno conducendo tutte le verifiche necessarie per valutare la responsabilità di colpa. Secondo quanto emerso fino ad ora dalle indagini, il tronco della giostra, alto circa dodici metri, si sarebbe staccato dal suolo. Al momento dell’impatto il tronco ha sfiorato la giostra degli autoscontri, piena di persone.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 11-07-2022


Roma, scontro frontale durante la notte: muoiono due ragazze

Catania, donna uccisa: scatta l’accusa di omicidio nei confronti del marito