Crollo a Torre Annunziata: l’ombra dei clan sulla costruzione del B&B

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Ancora non è chiara la motivazione del crollo del B&B che ha portato alla morte di 8 persone. La polizia indaga su una ditta che potrebbe avere legami con un clan.

A pochi giorni dal crollo della palazzina a Torre Annunziata che ha portato alla morte di 8 persone – tra cui due bambini – le indagini proseguono per cercare di fare luce sulle motivazioni che ancora non sono molto chiare. In queste ore spunta l’ipotesi che il fatto sia dovuto alla volontà di costruire un B&B al secondo piano e che dietro a tutto ci sia l’ombra di un clan.

Le indagini proseguono: possibile l’ombra di un clan dietro la costruzione del B&B

Secondo quanto scrive l’edizione odierna de Il Mattino l’ipotesi che sta prendendo piede in queste ore è la presenza di un clan dietro la costruzione del Bed&Breakfast. I lavoro ormai erano avviati da due mesi anche se negli ultimi giorni si erano fatti più intensi e l’appartamento sarebbe stato venduto ad una famiglia nota in città per più motivi che aveva intenzione di farne un B&B. I lavori – partiti di gran lena dopo aver avuto il via libera dal Comune anche con martelli pneumatici – sono stati eseguiti da una ditta che gli inquirenti hanno intenzione di verificare sospetti di eventuali legami indiretti di clan torresi”.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 09-07-2017

Francesco Spagnolo