Crotone-Napoli, Maurizio Sarri: “Il titolo di campioni d’inverno non ci interessa”

Maurizio Sarri al termine di Crotone-Napoli ai microfoni di Sky Sport: “Oggi era una partita che poteva finire con un punteggio più largo”.

chiudi

Caricamento Player...

NAPOLI – Al termine di CrotoneNapoli, il tecnico dei partenopei, Maurizio Sarri, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Il titolo di campioni d’inverno non ci interessa. Sono più importanti i numeri perché vuol dire che stiamo lavorando bene. Per garantire un futuro a questa squadra dobbiamo conquistare la Champions. Oggi abbiamo giocato una buona partita concedendo un solo tiro nello specchio. Era una gara che poteva finire larga per noi“.

Maurizio Sarri al termine di Crotone-Napoli: “Il fallo di mano di Mertens? Per me non è rigore”

Maurizio Sarri si sofferma anche sul possibile rigore per il Crotone: “Io quei rigori non li darei mai. Hamšik la cicca a 10 centimetri da lui. La nostra responsabilità è di non averla chiusa prima, poi è normale la gara si può sporcare nel finale“. Sul mercato dice: “Io non parlo, chiedete a Giuntoli. Per me siamo scoperti in un ruolo ma il compito è del direttore sportivo“. Chiusura finale sul gap con la Juventus: “Questa squadra nell’undici titolare è difficilmente migliorabile. Possiamo allargare un po’ la rosa con giocatori che hanno caratteristiche diverse che ci permetterebbe di proporre qualcosa di nuovo“.