Il noto giornalista rossonero: “Ma noi non abbiamo difensori alti due metri…“.

Comincia l’attesa per la grande sfida del San Paolo tra Napoli e Milan. Intervistato dai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, il giornalista e grande tifoso milanista Tiziano Crudeli ha analizzato la gara che aspetta i rossoneri: “Al San Paolo vi dovete aspettare un Milan tipo Svezia, solo che non abbiamo i difensori di due metri. Il Napoli però schiererà sicuramente Insigne al contrario di Ventura…“.

Crudeli: “Ventura avrebbe dovuto costruire la Nazionale attorno a Insigne

Tornando alla sfida che ha decretato la non qualificazione dell’Italia ai prossimi Mondiali, Crudeli si è aggiunto alla lunga schiera di tifosi azzurri che avrebbero voluto vedere in campo Lorenzo Insigne: “Non capisco questa esclusione, è il miglior calciatore italiano. Ventura avrebbe dovuto costruire la Nazionale attorno a lui“. Un giocatore che il Milan dunque dovrà temere e bloccare se vorrà riuscire a portare via dal San Paolo un risultato positivo. Risultato che darebbe continuità alla vittoria col Sassuolo pre-sosta e infonderebbe nuova linfa alla squadra in vista della prossima tornata di partite che potrebbero segnare il destino della squadra in questo campionato e quindi nelle prossime manifestazioni europee. Per l’Italia ormai è tardi, per il Milan c’è ancora tempo per poter raddrizzare la rotta verso un obiettivo chiamato Champions League.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio ivm milan Napoli svezia tiziano crudeli

ultimo aggiornamento: 15-11-2017


Verso Napoli-Milan: Biglia partirà dalla panchina

Italia, Malagò: “Prendo atto delle non dimissioni di Tavecchio”