TikTok mette in campo nuove misure per tenere i più giovani fuori dalla piattaforma. Il comunicato del Garante della Privacy.

TikTok, che nelle ultime settimane ha avviato una campagna per la messa in sicurezza della piattaforma, mette in campo nuove misure per tenere i giovani fuori dalla piattaforma. Come riferito dal Garante della Privacy, i risultati ottenuti fino a questo momento sono buoni ma serve fare di più. L’intervento dell’autorità si era reso necessario dopo i troppi casi di cronaca che hanno interessato bambini piccoli, anche di età inferiore ai 13 anni. Bambini che sono morti per delle sfide assurde circolate sulla piattaforma.

TikTok, nuove misure per tenere i più giovani fuori dalla piattaforma

Come comunicato dal Garante con una nota condivisa sul proprio sito ufficiale, TikTok ha deciso di mettere in campo nuove misure per escludere i soggetti con meno di 13 anni dalla piattaforma. Nello specifico, si legge nel comunicato, TikTok si impegna a:

garantire la cancellazione, entro 48 ore, degli account segnalati e che risultino, all’esito di verifiche, intestati a utenti al di sotto dei 13 anni di età;

rafforzare i meccanismi di blocco dei dispositivi utilizzati dagli utenti infratredicenni per provare a accedere alla piattaforma;

studiare e elaborare soluzioni, anche basate sull’intelligenza artificiale, che nel rispetto della disciplina in materia di protezione dei dati personali, consentano di minimizzare il rischio che bambini al di sotto dei 13 anni di età utilizzino la piattaforma;

lanciare nuove iniziative di comunicazione, sia in app che attraverso radio e giornali, allo scopo di educare a un uso consapevole e sicuro della piattaforma e di ricordare che la piattaforma non è adatta a un pubblico di infratredicenni;

studiare e elaborare una nuova informativa realizzata con linguaggio semplice e con modalità interattive e coinvolgenti dedicata agli utenti minorenni anche utilizzando modalità multimediali o nuove soluzioni idonee a rafforzare le opportunità che i minorenni prendano effettivamente conoscenza del contenuto di tale informativa;

condividere con il Garante, dati e informazioni relative all’efficacia delle diverse misure adottate, al fine di collaborare nell’identificazione di misure efficaci e capaci di contenere il fenomeno.

TikTok logo
Fonte foto copertina: https://newsroom.tiktok.com/

I risultati ottenuti tra febbraio e aprile

I risultati ottenuti fino a questo momento sono significativi. tra febbraio e aprile TikTok ha analizzato circa 12 milioni di profili e più di 500.000 sono stati rimossi in quanto appartenenti ad utenti presumibilmente di età inferiore ai 13 anni.


Colori Regioni, cosa cambia dal 17 maggio

Festa in hotel per il compleanno di Lukaku, più di 20 persone multate