Daniela Santanchè, l'assurda lamentela: "Dimentica chi è al governo"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Daniela Santanchè, l’assurda lamentela: “Dimentica chi è al governo”

Daniela Santanchè

Poche parole sono bastate a Daniela Santanchè per finire nel mirino degli italiani. Un video ha fatto gridale allo “scandalo”.

Quando si parla di Daniela Santanchè, va detto, le critiche sono sempre dietro l’angolo. In questo caso, però, il ministro del Turismo, in un certo senso, se l’è cercata. La politica ha condiviso un video sui social che ha generato ironia ma anche diverse verità e che riguarda la code per i taxi a Roma. La donna è caduta in una sorta di gaffe di cui si parlerà a lungo.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Daniela Santanchè
Daniela Santanchè

Daniela Santanchè, il video social

Sono bastate poche parole al ministro del Turismo Daniela Santanchè per diventare presto virale sul web. La politica ha mostrato in un video, che si è trasformato in una vera e propria bomba per lei, accompagnato da una didascalia, una situazione non certo nuova in Italia.

La coda per i taxi a Roma Termini: bel biglietto da visita per i turisti che arrivano nella Capitale!!”. Sono state queste le parole della donna in un post su X dove, attraverso alcune immagini, veniva, di fatto, denunciata la mancanza di taxi a Roma e la lunga coda degli utenti alla stazione di Roma Termini.

Parole giuste su una situazione che certamente merita la massima attenzione ma che per alcuni utenti sono suonate come una terribile gaffe. Il motivo? La Santanchè è il ministro del Turismo e, di fatto, è lei al governo e quindi toccherebbe a lei intervenire anche in questo senso.

La gaffe che riguarda il governo

Il punto che è stato fatto notare al ministro del Turismo è proprio quello che, teoricamente, a doversi occupare di risolvere la situazione taxi, a Roma così come nelle altre città italiane, dovrebbe essere proprio lei.

Moltissimi sono stati i commenti e le repliche alla Santanchè. In particolare gli utenti le hanno proprio fatto notare: “Tutto ok? Dimentica che c’è lei al governo?”, “Dimentica chi è al governo oppure ci prende in giro?”.

Ironici e pungenti anche altri utenti: “Il duro attacco di Daniela Santanchè a Santanchè Daniela”, e ancora: “Brava Daniela, ma vediamo chi è contro la liberalizzazione delle licenze”.

Insomma, per molti è stato davvero uno scandalo che la politica si sia lamentata pubblicamente di una situazione che dovrebbe toccare a lei e chi le sta vicino sistemare.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 15 Febbraio 2024 14:20

Lollobrigida si sbilancia: il duello e il destino di Meloni e Schlein

nl pixel