Novità importanti nelle date del calciomercato estivo 2018. Al contrario degli anni scorsi, questa stagione partirà a mercato già chiuso.

Da qualche giorno sono state ufficializzate le date del calciomercato estivo 2018. Quest’anno sono diverse le novità che faranno piacere ai tecnici, forse un po’ meno agli addetti ai lavori. La stagione di mercato sarà infatti più breve del passato, e terminerà all’inizio della stagione calcistica.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Date calciomercato estivo 2018

La data d’inizio ufficiale del calciomercato sarà l’1 luglio, come di consueto. Certo, i primi colpi di mercato verranno annunciati prima, ma i contratti potranno essere depositati solo da quella data. Lo svincolo dei giocatori che non troveranno l’accordo per il rinnovo avverrà invece il 30 di giugno.

Ma la grande novità è nella data di chiusura del calciomercato estivo. Quest’anno infatti l’unica gara italiana che si disputerà a mercato in corso è la Supercoppa italiana del 12 giugno. Il calciomercato chiuderà infatti il 17 agosto alle ore 20, alla vigilia dell’inizio della Serie A, previsto per il 18 con gli anticipi del sabato.

Date calciomercato invernale 2018

Il mercato di riparazione è ancora lontano, ma sono state confermate anche le date per la seconda sessione stagionale, che ricalcherà lo schema della sessione estiva. Si partirà infatti il primo gennaio, ma la chiusura non sarà alla fine del mese, bensì il 19 gennaio, al termine della pausa invernale del campionato.

Nel video le migliori giocate di Gonzalo Higuain, uno dei possibili grandi protagonisti di questa sessione di mercato estiva:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 03-06-2018


Italia-Olanda, Balotelli: “Basta razzismo, bisogna diventare più aperti”

Mercato Milan, nuova pretendente per André Silva: l’Huddersfield sulle tracce del portoghese