I dati Istat sulle vendite al dettaglio hanno rivelato un +0,1% nel 2019 rispetto all’anno precedente. Boom del commercio elettronico.

ROMA – I dati Istat sulle vendite al dettaglio confermato un settore in crescita che nel 2019 ha ottenuto un +0,8%, un punto percentuale meglio dell’anno precedente. La spinta, secondo quanto precisato dall’Istituto di statistica, è stata data dal commercio elettronico che ha registrato un boom pari a +18,4%. Stabile la grande distribuzione (+1,4%) mentre per il terzo anno consecutivo si registra un calo dei piccoli negozi (-0,7%).

Trend che conferma un momento non semplice dell’economia italiana con i nostri connazionali pronti a spendere qualcosa in meno nei supermercati che aiutare la piccola distribuzione in crisi.

Chiusura in positivo delle vendite a dettaglio

L’anno per le vendite al dettaglio si è chiuso in positivo. Secondo i dati riportati dall’Istat, il mese di dicembre ha fatto segnare un +0,5% dopo due flessioni congiunturali consecutive. La spinta potrebbe essere arrivata dal Natale anche se non si hanno certezze in questo senso.

Ritornando a guardare la base annua è stato registrato un nuovo aumento, pari al +0,9% in valore. Si tratta del settimo incremento consecutivo in termini tendenziali. Un settore in crescita che potrebbe aiutare la nostra economia a lasciare alle spalle un momento davvero difficile.

Istat
Fonte foto: https://www.facebook.com/IstatCensimentiGiornoDopoGiorno

Primi segnali positivi dell’economia

I numeri Istat sulla vendita al dettaglio possono essere considerati come primi segnali positivi dell’economia italiana. Il cammino è ancora lungo visto che a sorridere è la grande distribuzione mentre i piccoli negozi continuano a soffrire una crisi che ormai da diversi anni è presente nel nostro Paese.

La speranza resta quella di avere un 2020 positivo con l’Italia che ritorni a crescere dopo anni difficili. La strada per ritornare alla fine degli anni ’90 è ancora lunga ma il Governo è al lavoro per cercare di intraprendere la via giusta e lasciare alle spalle questo momento complicato.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/IstatCensimentiGiornoDopoGiorno

ultimo aggiornamento: 07-02-2020


Conte difende il Reddito di Cittadinanza, “Serve tempo”

Coronavirus, a rischio chiusura uno stabilimento europeo Fca