La conferenza stampa del Professor Locatelli sull’inizio della somministrazione del vaccino contro il Covid ai bambini.

Il Professor Franco Locatelli ha parlato in conferenza stampa facendo il punto sull’apertura della campagna di vaccinazione in età pediatrica. La somministrazione del vaccino contro il Covid ai bambini di età tra i 5 e gli 11 anni parte il 16 dicembre e secondo gli esperti è necessaria per mettere in sicurezza i più piccoli. La conferma arriva dai dati. Nelle ultime settimane sono aumentati i casi tra i bambini e sono aumentati anche i ricoveri in ospedale. Inoltre, ha dichiarato Locatelli, una discreta percentuale di bambini risultati positivi ha sviluppato i sintomi del Long Covid.

Franco Locatelli
Franco Locatelli

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Locatelli, il 7% dei bambini può essere colpito dal Long Covid

Parlando degli effetti del Covid sui bambini, il Professor Locatelli ha evidenziato come circa il 7% de bambini possa contrarre il Long Covid, quindi effetti a lungo termine.

Questi dati, secondo Locatelli, devono spingere le famiglie a fidarsi della scienza e a vaccinare i bambini. La campagna di vaccinazione riduce i rischi della chiusura delle scuole e consente ai bambini di prendere parte alle attività ricreative. In poche parole, il vaccino evita chiusure. E le chiusure hanno avuto effetti psicologicamente devastanti sui più piccoli.

Coronavirus
Coronavirus

Perché vaccinare i bambini: “Il vaccino li protegge dal rischio di malattia grave”

Il vaccino, ha proseguito Locatelli, “offre uno strumento importante per proteggere i bambini dal rischio di malattia grave. Stime dell’Ecdc valutano come ogni 10.000 casi sintomatici pediatrici ci sono 65 ospedalizzazioni, 6 ricoveri in intensiva e un decesso. In più in età pediatrica il Covid si può manifestare con sindrome infiammatoria multisistemica, che ha si verifica a un’età media di 9 anni, il 45% dei casi sono diagnosticati tra 5 e 11 e il 70% può richiedere terapia intensiva“.

Quindi i dati dimostrano che la vaccinazione non serve solamente a ridurre la circolazione del virus ma anche e soprattutto a proteggere i bambini.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 15-12-2021


Long Covid nei bambini, quali sono i sintomi

Cameriera riceve una mancia da 4.000 dollari ma viene licenziata per non averla divisa con i colleghi