I dati mercato auto, crescono le vendite in Europa. Fca in calo

Mercato auto, crescono le vendite in Europa. Fca in calo

I dati del mercato auto di novembre: immatricolazioni in positivo in Europa. Nuova chiusura in negativo per quanto riguarda Fca.

ROMA – I dati del mercato delle auto di novembre sono ancora in positivo. Le immatricolazioni, rispetto ad un anno fa, hanno registrato una crescita del 4,5%. Un incremento che ha consentito di far scendere ancora la perdita su base annua che è stata nei primi undici mesi di -0,3%.

Difficile al momento ipotizzare una chiusura in positivo del 2019 ma il trend degli ultimi mesi fa sperare per il futuro. Da diverso tempo, infatti, questo settore sta riuscendo a registrare dei numeri migliori rispetto all’anno precedente.

FCA chiude in negativo

Continua, invece, il periodo difficile per quanto riguarda Fca. L’azienda italo-americana ha chiuso con un -1,9% rispetto allo stesso mese del 2018 con la quota che è scesa da 5,9 a 5,6%. I numeri negativi aumentano se si guarda alla base annua con -8,7% in confronto all’anno precedente e la quota che ha avuto un calo al 6% dal 6,6% di partenza.

Cifre che confermano un anno molto difficile per quanto riguarda la Fca che spera di poter rilanciare la propria quota in borsa con la fusione con Psa. La trattativa sembra essere a buon punto con la fumata bianca attesa prima di Natale.

Fca
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/FCA-Fiat-Chrysler-group

Fca riparte dalla fusione con Psa

Fca riparte dalla fusione con Psa. L’accordo potrebbe essere il rilancio della società italo-americana che rischia di concludere il 2019 con una perdita di quasi il 10% rispetto all’anno precedente. Numeri che sicuramente fanno preoccupare i vertici dell’azienda soprattutto se si va a guardare le cifre ottenute negli ultimi mesi dal mercato delle auto a livello europeo.

Un settore che sembra essere in ripresa nonostante un inizio di anno non dei migliori. Molto probabilmente la chiusura sarà in negativo ma la crescita ottenuta nella seconda parte del 2019 fa ben sperare per il futuro.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/pg/FCA-Fiat-Chrysler-group

ultimo aggiornamento: 18-12-2019

X