Berlusconi cavalca il rischio recessione e avverte: C’è bisogno di un governo di Centrodestra

Silvio Berlusconi commenta i dati Ocse e punta il dito contro il Movimento Cinque Stelle: Le sue ricette economiche si sono dimostrate fallimentari, serve un governo di Centrodestra.

Se le stime dell’Ocse non fanno sorridere il governo, con Di Maio e Salvini critici nei confronti dell’Unione europea e del ministro Giovanni Tria, gli stessi dati danno nuovo vigore alle opposizioni politiche.

Da una parte c’è il Pd che punta a diventare la prima e unica forza alternativa a Salvini, dall’altra c’è Forza Italia di Silvio Berlusconi con proprio con Salvini vuole invece andare al governo coronando l’obiettivo della coalizione di Centrodestra nata in occasione delle ultime elezioni politiche.

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio

Silvio Berlusconi attacca il Movimento Cinque Stelle: Le sue ricette economiche si sono dimostrate fallimentari

Il Cavaliere non ha perso l’occasione per commentare i dati Ocse puntando il dito contro la parte gialla del governo a guida Lega-Movimento Cinque Stelle

“L’Ocse conferma ciò che è ben chiaro a tutte le famiglie ormai da tempo: l’Italia non cresce, la sua economia è ferma e addirittura arretra. Le ricette economiche di questo governo a trazione Cinque stelle si sono rivelate fallimentari”.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

“Gli errori e l’impreparazione si scaricano sui cittadini, costretti a fare i conti con la disoccupazione che cresce e con nuovi aumenti delle tasse”.

L’appello di Berlusconi agli elettori: Non c’è tempo da perdere, serve un governo di Centrodestra

“Non c’è tempo da perdere bisogna cambiare pagina e dare vita ad un governo di centrodestra che applichi le ricette giuste, quelle che hanno già funzionato in tutti i Paesi dove sono state realizzate: meno tasse, meno burocrazia, sostegno alle imprese per rendere convenienti nuovi investimenti e nuove assunzioni, riforma della giustizia, aiuto a chi ha bisogno e più sicurezza per tutti”.

ultimo aggiornamento: 02-04-2019

X