I dati dei vaccini in mano agli hacker. Oltre 7 milioni di profili di italiani sarebbero in vendita sul web.

ROMA – I dati dei vaccini in mano degli hacker. Come riportato da La Repubblica, sul web un anonimo profilo su un forum dedicato allo scambio di informazioni personali ha annunciato la vendita di un archivio che ha al suo interno dati vaccinali di oltre 7 milioni di italiani.

Per fare un esempio, l’anonimo hacker ha pubblicato tre file contenenti dati di migliaia di persone che, secondo quanto riferito dal quotidiano italiano, sono riferiti a professionisti iscritti all’Ordine nazionale dei psicologi, provenienti da varie regioni d’Italia. Sono in corso gli approfondimenti e resta il massimo riserbo.

La spiegazione di un esperto

La Repubblica ha contattato uno degli esperti per farsi spiegare meglio quanto successo. “L’ipotesi più probabile – ha detto – è che sia stato compromesso uno dei portali di prenotazione, che spiegherebbe la presenza dei consensi. Su come siano recuperati i dati, la moda del momento è una comune SQL-Injection o sempre i più diffusi attacco a delle API lasciate insicure“.

La situazione è in continuo aggiornamento e nelle prossime settimane potrebbero esserci importante novità. E’ in corso un’indagine da parte degli inquirenti per cercare di risalire ai protagonisti di questa vicenda.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Vaccino
Vaccino

Vaccini e pedopornografia, controlli rafforzati su internet

E’ un periodo di controlli rafforzati da parte della polizia postale per possibili attacchi hacker su dati personali riguardanti i vaccini e per continuo scambiarsi foto di bambini su siti internet e cellulare di adulti. Nella giornata di sabato 12 giugno quattro persone sono state arrestate a Milano e sette denunciate con l’accusa di pedopornografia.

Le persone coinvolte in questa indagine sono stati protagonisti di una intensa attività di scambio di materiale pedopornografico e nelle prossime settimane sarà verificata le persone indagate e non finite in manette.

TAG:
coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 12-06-2021


Bambino di tre anni caduto in un pozzo, salvato dai vigili del fuoco dopo un’ora

Caso Moro, indagato l’ex Br Persichetti. La replica: “La libera ricerca storica è diventato un reato”