D’Aversa: “Ho avuto il coronavirus. Il test sierologico ha confermato che ho contratto il Covid-19”.

PARMA – Roberto D’Aversa ha avuto il coronavirus. A svelarlo è lo stesso tecnico in un’intervista a Parma Today: “Diversi giorni dopo la gara contro la Spal ho avuto febbre, sintomi leggeri. Visto il momento sono stato responsabile per non mettere a rischio nessuno ma non ho fatto il tampone. Solo dopo i testi sierologici fatti in vista della ripartenza ho saputo di averlo contratto. Ho avuto paura, più per la famiglia che per me“.

D’Aversa: “Bello ripartire”

Non sono stati mesi semplici per il tecnico del Parma: “I miei figli hanno capito tutto subito. I più grandi sono stati i primi a spaventarsi e a non voler uscire di casa mentre la piccola ha dimostrato maturità volendo indossare la mascherina“.

Il calcio ora è pronto a ripartire: “Il pallone in un primo momento è andato in secondo piano. La gente moriva e non riuscivo a concentrarmi. Ho sistemato la casa, il terrazzo, cose che non faccio di solito. Ora è bello ripartire. Le sensazioni sono positive, potersi nuovamente allenare e poter ricominciare a parlare di campionato rende tutto positivo“.

Coronavirus

Da Iachini a D’Aversa, il coronavirus ha colpito ‘silenziosamente’ il calcio

Il coronavirus non ha fatto sconti neanche al calcio. Sono tre i tecnici che hanno avuto il coronavirus, almeno ufficialmente. Prima di D’Aversa anche Gasperini e Iachini (con l’annuncio fatto da Commisso) hanno confermato di aver contratto il Covid-19. Una scoperta fatta attraverso i test sierologici resi obbligatori per la ripartenza.

Il calcio è pronto ad entrare nella fase 3 con la speranza di poter concludere i campionati. Un nuovo contagio, però, metterebbe a serio rischio il prosieguo della stagione con la Serie A destinata a fermarsi con la Figc che nelle prossime ore dovrebbe ufficializzare il piano B.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 08-06-2020


Bild – Final Eight della Champions League a Lisbona

Serie A, definite le nuove date del calciomercato estivo