L’Europa avvisa Donald Trump: “Stop ai dazi oppure reagiremo”

Al termine del summit telefonico tra Macron, Merkel e May è arrivata la risposta comune agli Stati Uniti: “Stop ai dazi oppure reagiremo”.

BERLINO – Nel pomeriggio odierno c’è stato un summit tra la cancelliera tedesca Angela Merkel, Emmanuel Macron e Theresa May per concordare una risposta comune sui possibili dazi che Donald Trump vorrebbe mettere a partire dal prossimo 1° maggio.

Secondo quanto riferito dai media internazionali i tre Paesi hanno chiesto agli Stati Uniti di non introdurre nessuna misura commerciale contro l’Unione Europea altrimenti ci sarà una reazione da parte di Bruxelles che sarà pronta a difendere i propri interessi nel quadro delle regole del commercio unilaterale.

Londra-Parigi-Berlino inoltre hanno ribadito il loro appoggio all’accordo con l’Iran. Secondo la loro valutazione questo è lo strumento migliore per impedire a Teheran di sviluppare armi atomiche.

Theresa May
Theresa May

Summit Parigi-Berlino-Londra, confermato il testo dell’intesa

Durante il summit telefonico, inoltre, è stato confermato il testo dell’intesa trovato nei giorni scorsi. Questo sarà allargato anche alla questione dei missili iraniani. Quindi non è escluso che nelle prossime settimane venga siglato un nuovo accordo.

Ora l’attesa è per Donald Trump che entro il 12 maggio deve decidere se ritirare o meno gli Stati Uniti da questa intesa. L’impressione è che il presidente statunitense non sia intenzionato a scendere a compromessi per quanto riguarda la sua politica estera, chiaramente esplicata in occasione della campagna elettorale che lo ha portato alla Casa Bianca.

Il video con l’incontro dei tre Paesi qualche settimana fa

fonte foto copertina https://twitter.com/Alessandricc

ultimo aggiornamento: 29-04-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X