Usa e Ue al lavoro per un vertice tra Trump e von der Leyen sui dazi

Dazi, Usa e Ue al lavoro per un vertice tra Trump e von der Leyen

Stati Uniti e Unione europea al lavoro per organizzare un vertice tra Donald Trump e Ursula von der Leyen per parlare dei dazi.

Donald Trump e Ursula von der Leyen si incontreranno (probabilmente) per parlare dei dazi, strumento particolarmente caro al presidente statunitense ma che rischia di incrinare i rapporti tra gli Usa e il Vecchio Continente.

Ursula von der Leyen
Fonte foto: https://www.facebook.com/Ursula-von-der-leyen

Usa e Ue, si lavora per un vertice tra Trump e von der Leyen per parlare dei dazi

La von der Leyen incontrerà – o meglio dovrebbe incontrare – Trump in un vertice a Washington per provare a fermare la macchina dei dazi. In occasione del vertice di Davos Stati Uniti e Ue erano sembrati particolarmente distanti. Alla numero uno dell’Unione europea spetta quindi il compito di ricucire lo strappo evitando che si vengano a creare le condizioni per un nuovo rallentamento dell’economia europea. Che già non naviga in buone acque…

L’appuntamento è per i primi giorni di febbraio ma la notizia viaggia ancora sottotraccia per il rischio (ancora alto) che tutto possa saltare. Si sarebbe giunti comunque a buon punto con le parti che starebbero lavorando all’agenda, ai temi da trattare e alla composizione delle delegazioni che prenderanno parte ai lavori diplomatici.

Donald Trump
Donald Trump

La missione statunitense di Ursula von der Leyen

Mentre gli Stati Uniti stanno mettendo a punto un nuovo ciclo di dazi che andranno a colpire prodotti europei, la von der Leyen cerca un accordo in extremis. Il tentativo e soprattutto la grande speranza è quella di evitare di andare ad esasperare i rapporti tra le parti. I nodi da sciogliere riguardano soprattutto il mercato dell’auto, con Donald Trump che ha informato di essere pronto ad andare fino in fondo. Una tassazione sulle auto europee andrebbe ad affossare un settore vitale ma in crisi che solo negli ultimi mesi ha dato dei segnali di ripresa.

ultimo aggiornamento: 31-01-2020

X