De Rossi al Milan, Pedullà conferma i contatti: "Vuole decidere con calma"

De Rossi al Milan, Pedullà conferma i contatti: “Vuole decidere con calma”

Il giornalista Alfredo Pedullà analizza il dialogo tra il Milan e De Rossi. Una trattativa che sarebbe uno strappo alla regola, ma utile per entrambi

Milan-De Rossi: i contatti ci sono stati e proseguiranno, come testimoniato dal giornalista esperto di calciomercato Alfredo Pedullà. Quando si pensava che il futuro di Daniele De Rossi potesse essere lontano dall’Italia (MLS, ad esempio), lui stesso ha tenuto a rettificare come il suo futuro sarà ancora in Serie A. Lì hanno avuto inizio le prime voci di mercato, con squadre come Fiorentina e Sampdoria accostate all’ex capitano giallorosso. Tra le contendenti, però, c’è anche il Milan. Ecco la situazione della trattativa.

Pedullà: “Milan-De Rossi, c’è una grande stima”

Alfredo Pedullà ha analizzato il flirt tra il Milan (nella persona di Paolo Maldini) e Daniele De Rossi sia sull’emittente Sportitalia che nelle pagine del suo sito personale. Lo stato dell’arte, al momento, parla di sondaggi e colloqui ben avviati che potrebbero sfociare in una vera e propria proposta: un biennale da 3,5 milioni a stagione.

Daniele De Rossi e il Milan: ve ne abbiamo parlato sei giorni fa e ieri mattina, c’è una stima enorme, una stima che può portare a una proposta intrigante dopo i contatti – confermati – degli ultimi giorni“.

Roma
fonte foto https://twitter.com/OfficialASRoma

Pedullà su De Rossi: “C’è la benedizione di Giampaolo”

Sarebbe uno strappo alla regola rispetto alla filosofia del club, ma che strappo… Con la benedizione di Giampaolo e Massara che stravedono per lui. Ora lasciamo tempo al tempo, aspettiamo che Daniele torni dalle vacanze. Fiorentina e Bologna possono essere – come anticipato – altre due opzioni considerato il grande rapporto che De Rossi ha rispettivamente con Montella, Pradè e Sabatini“.

Ma il Milan rappresenterebbe una nuova, eccitante, scommessa con la benedizione di tutti. Ora è una traccia, sia pure importante, presto avremo qualche indizio in più, rispettando la volontà di Daniele che intende scegliere con calma. Sapendo che i corteggiatori non mancano, soprattutto uno in casa rossonera…“.

ultimo aggiornamento: 26-06-2019

X