Decima tappa Dakar 2020: i risultati e la classifca generale

Dakar 2020, doppietta spagnola Sainz-Barreda. Incidente per Alonso

I risultati della decima tappa della Dakar 2020: doppietta spagnola Sainz-Barreda. Paura per Alonso: incidente e ritardo di oltre un’ora.

SHUBAYTAH (ARABIA SAUDITA) – La decima tappa della Dakar 2020 ha visto il riscatto di Carlos Sainz. Lo spagnolo, dopo una due giorni difficile, ha ritrovato il successo e soprattutto l’allungo (forse decisivo) in classifica. Successo iberico anche nelle moto con Joan Barreda. Incidente per Alonso fortunatamente senza particolari conseguenze.

Dakar 2020, successo di Sainz nelle auto

Carlos Sainz ha ritrovato successo e sorriso in questa decima tappa. Sul traguardo di Shubaytah il pilota spagnolo ha preceduto di 3’05” il polacco Jakub Przygonski e di 4’26” il sudafricano Giniel de Villiers. Qualche difficoltà, invece, per i rivali Stéphane Petershansel (10° a 11’48”) e per Nasser al-Attiyah (17° a 17’46”). 42° il migliore degli italiani Marco Carrara.

Attimi di paura per Fernando Alonso. Lo spagnolo è stato vittima di un brutto incidente fortunatamente senza particolari conseguenze. Al traguardo è arrivato con oltre un’ora di ritardo.

Carlos Sainz
Carlos Sainz (fonte foto https://www.facebook.com/dakar/)

Dakar 2020, nelle moto vittoria di Barreda

Parlano spagnolo anche le moto con la vittoria di Joan Barreda davanti al leader della generale Ricky Brabec (a 1’07”) e l’argentino Kevin Benavides (2’31”). Solo 7° il cileno Pablo Quintanilla (a 5’58”). Da segnalare lo splendido nono posto di Maurizio Gerini a 13’08” dal leader.

Joan Barreda
fonte foto https://www.facebook.com/dakar/

La classifica generale

Con il successo odierno Carlos Sainz è riuscito a portare a 18’10” il vantaggio su Nasser al-Attiyah e a 18’26” su Stéphane Peterhansel a due gare dalla fine. Scende, invece, in 14esima posizione Fernando Alonso chiamato ad una rimonta importante per centrare la top ten. Il migliore in casa Italia è Andrea Schiumarini, 52esimo.

Nelle moto la vittoria sembra essere in pugno a Ricky Brabec visti i 25’44” di vantaggio su Pablo Quintanilla e i 27’09” su Joan Barreda. Il migliore degli italiani è Maurizio Gerini, diciannovesimo, che con l’ottima gara di oggi ha scavalcato il connazionale Jacopo Cerutti.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/dakar/

ultimo aggiornamento: 15-01-2020

X