Il Consiglio di Stato ha bloccato il rimborso delle bollette a 28 giorni. Decisione definitiva rimandata a marzo 2019.

ROMA – Decisione all’ultimo minuto del Consiglio di Stato che blocca il rimborso delle bollette a 28 giorni. La decisione è stata presa dopo il ricorso da parte delle compagnie telefoniche alla sentenza del TAR di novembre che le obbligava a rimborsare i clienti per alcune informazioni non date durante la pubblicità.

La sentenza del Tribunale è stata rivista dal Consiglio di Stato che ha sospeso la pena almeno fino a quando non saranno motivate le decisione dei giudici del TAR. A marzo 2019 dovrebbe pronunciarsi definitivamente il secondo grado della giustizia amministrativa.

atto di precetto su sentenza
fonte foto: pixabay.com/it/giudice-martello-sentenza-corte-1587300/

Bollette a 28 giorni, il Consiglio di Stato blocca il rimborso

Nel mese di novembre il TAR con una sentenza obbligava le più importanti compagnie telefoniche – escluso Fastweb – a rimborsare circa 10 milioni di clienti per la questione della bolletta anticipata. Una decisione che è stata rivista dal Consiglio di Stato.

Il secondo grado della giustizia amministrativa ha sospeso quanto deciso dal Tribunale arbitrario almeno fino a quando non sarà comunicata la motivazione della sentenza, prevista per marzo 2019. Nessun rimborso per gli utenti che dovranno almeno aspettare qualche mese anche se la decisione finale del Consiglio di Stato potrebbe ribaltare la sentenza del TAR.

La questione delle bollette a 28 giorni tiene banco ormai da diverse settimane. Molti utenti si sono lamentati di questo sistema accelerato anche se finora la battaglia legale è stata vinta sempre dalle compagnie telefoniche. Anche questa volta la situazione, almeno per il momento, non è cambiata con il Consiglio di Stato che ha accolto il ricorso presentato dalle aziende. Bloccato il rimborso ai clienti almeno fino a marzo. Nei prossimi mesi l’ennesima decisione che questa volta potrebbe essere definitiva, esclusi possibili ricorsi dai legali delle parti chiamate in causa nella vicenda.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
consiglio di stato economia tar tim

ultimo aggiornamento: 20-12-2018


Manovra: nella trattativa con l’Ue vince solo Conte, Salvini e Di Maio pagano pegno

È la manovra del cambiamento o la manovra dell’Unione europea?