Apple, monopolio sullo store: i clienti possono far causa

Apple, monopolio sullo store: i clienti possono far causa

La Corte Suprema americana si schiera contro Apple. I clienti possono far causa all’azienda di Cupertino per il monopolio sullo store.

CUPERTINO (STATI UNITI) – I guai per la Apple non finiscono. La Corte Suprema – come riportato dalla CNBC – ha dato il via libera ad una causa antitrust contro l’azienda di Cupertino che ora rischia una multa di centinaia di milioni di dollari per delle pratiche anticoncorrenziali relative all’App Store.

Secondo quanto riferito dai media locali, da ora in poi gli utenti potranno portare avanti una class action contro la società che per loro abusa della posizione dominante del proprio store. Secondo i clienti la commissione del 30% per le vendite con la app sarebbe stata scaricata sui consumatori. Un uso non corretto del potere monopolistico non permesso dalla legge antitrust.

Apple, la Corte Suprema si schiera contro l’azienda di Cupertino

Una battaglia legale che ormai sta durando da diverso tempo. In precedenza la stessa azienda di Cupertino aveva sostenuto che solo gli sviluppatori di app e non gli utenti potevano fare ricorso per questa cosa. Ma la Corte Suprema non ha ritenuto valida la tesi difensiva dell’azienda, dando il via libera alla class action dei clienti.

I querelanti – precisano i giudici – hanno acquistato app direttamente da Apple e quindi sono acquirenti diretti“.

Apple
Apple (fonte foto: https://www.facebook.com/apple)

I problemi per la Apple continuano: il punto

Periodo complicato per l’impresa statunitense. I conti sono in rosso e la situazione continua ad essere molto critica. L’azienda di Cupertino rischia una grossa multa per la questione del monopolio dello store. La Corte Suprema ha optato per dare il via libera alle class action da parte dei clienti che ritengono di essere stati truffati dalla società americana. Una battaglia legale che potrebbe avere diversi risvolti nelle prossime settimane dal punto di vista giuridico.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/apple

ultimo aggiornamento: 14-05-2019

X