F35, la Difesa sborserà i 389 milioni ma chiede la ridiscussione del programma

Ridiscutere il programma degli F35. E’ questa la richiesta avanzata dal Ministero della Difesa pronto a sborsare i 389 milioni.

ROMA – I lotti in sospeso degli F35 saranno saldati ma il Ministero della Difesa – come riportato da TGCOM24 – chiede una ridiscussione del programma. E’ questa l’indicazione che arriva da fonti governative del dicastero gestito da Elisabetta Trenta.

Il ministro nelle prossime ore dovrebbe mettere su bianco l’atto per sborsare i 389 milioni di euro che servono per i lotti in sospeso ma subito dopo ci sarà lo stop deciso nei mesi scorsi. Il governo ha infatti intenzione di rivedere un po’ il programma visto che ci sono delle perplessità. Un’idea ribadita più volte dalla stessa Trenta con gli F35 che sono stati sempre uno scontro tra maggioranza e opposizione. Questa volta M5s vuole vederci chiaro e soprattutto capire se questi soldi possono essere utilizzati in altro modo.

F35
fonte foto https://twitter.com/romanopaolo

F35, il governo pronto a rivedere gli accordi presi dall’altro governo

In più di un’occasione il governo giallo-verde si è distanziato dalle precedenti legislazioni e questo distacco avviene anche con gli F35. Gli accordi in vigore, infatti, sono stati presi dal precedente esecutivo e finora il ministro Trenta non ha avuto ancora la possibilità di analizzare ancora il programma nei dettagli. Proprio per questo si è deciso di pagare con un po’ di ritardo i lotti in sospeso prima di iniziare una lunga discussione vedrà coinvolti anche gli Stati Uniti. Le fonti governative citate da TGCOM24 riporta come sarà il premier Conte a rivedere gli accordi con il leader americano Donald Trump.

Una scelta che sposa in pieno la linea del governo che in più di un’occasione (vedi la TAV n.d.r.) prima di prendere una decisione ha intrapreso la strada del dialogo con gli altri Paesi coinvolti. Nelle prossime settimane toccherà anche agli F35.

fonte foto copertina https://twitter.com/romanopaolo

ultimo aggiornamento: 12-03-2019

X