Lo Scudetto 2006 all’Inter, il TFN dichiara inammissibile il ricorso della Juventus

Lo Scudetto 2006 è dell’Inter. Il TFN ha respinto il ricorso della Juventus che non può più presentare reclami. I nerazzurri tirano un sospiro di sollievo.

MILANO – La Juventus si è giocata tutte le sue carte ma lo Scudetto 2006 rimane all’Inter. I bianconeri, infatti, si sono visti respingere il ricorso da parte del TFN, ultimo reclamo possibile per avere ragione.

Le motivazioni saranno pubblicate nelle prossime settimane ma il Tribunale della FIGC rivela che la Vecchia Signora aveva presentato un reclamo analogo a quello del Collegio di Garanzia che lo aveva giudicato inammissibile. Il no del TFN è arrivata per aver verificato “la sostanziale identità tra i due procedimenti promossi parallelamente dinanzi al Tribunale Federale e al Collegio di Garanzia“.

Inter
Fonte foto: https://www.facebook.com/Inter

Scudetto 2006 all’Inter, Moggi non ci sta: “Queste cose la Juventus non le ha fatte”

La decisione del TFN non è stata accettata di buon grado da Luciano Moggi che ai microfoni dell’AdnKronos esprime la sua rabbia: “Se mi aspettavo una decisione diversa? Basterebbe guardare la sentenza passata in giudicato della Corte d’Appello di Milano in cui c’è scritto che Facchetti aveva chiesto a un arbitro di fargli vincere la partita di Coppa Italia con il Cagliari. Se questo non fosse sufficiente, c’è la vicenda del passaporto di Recoba“.

L’ex dirigente dei bianconeri attacca: “Noi non abbiamo mai fatte queste cose. Non c’è una telefonata in cui chiedevamo all’arbitro di farci vincere le partite e la stessa sentenza di Napoli scagiona la Juventus. Mi devono spiegare come si fa a dire che l’Inter, in pratica, era una società immacolata che doveva prendere lo Scudetto. Bastano due cose: la sentenza di Milano e il passaporto di Recoba“.

La decisione del TFN comunque è quella di confermare lo scudetto 2006 all’Inter con la Juventus che ora non può più presentare altri ricorsi.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Inter

ultimo aggiornamento: 12-07-2019

X