Taglio dei parlamentari, primo via libera della Camera

Taglio dei parlamentari, primo via libera della Camera

Il Camera dà il via libera alla prima lettura sul taglio dei Parlamentari. Nel secondo voto Montecitorio può solo approvare o bocciare il testo.

ROMA – Dopo la lunga sosta per le vacanze di Pasqua, la Camera ha ripreso i lavori. In questi giorni a Montecitorio si sta discutendo del disegno di legge sul taglio dei Parlamentari. Il testo – che è già stato approvato al Senato – ha avuto il primo via libera dall’Aula con 310 voti a favore (M5s, Lega, FI e FdI), 107 voti contro (PD, LeU, +Europa e Civica Popolare) mentre gli astenuti sono stati 5 (NcI).

Nelle prossime settimane la Camera si riunirà per la seconda lettura che è obbligatoria quando si tratta di modifiche della Carta. In questo caso non sono previste modifiche del testo ma Montecitorio potrà solamente approvare o bocciare il testo.

Camera dei deputati
Fonte foto: https://www.facebook.com/Cameradeideputati

Taglio dei parlamentari, la Camera verso il sì definitivo

La legge sul taglio dei parlamentari va verso l’approvazione definitiva. Dopo il voto favorevole alla prima lettura, la Camera nelle prossime ore dovrebbe votare sì anche alla seconda e dare il via libera al decreto che è già stato approvato in Senato.

Nessuna modifica a Montecitorio. Per questo motivo il taglio dei parlamentari è davvero vicino a diventare legge a tutti gli effetti. Si aspetta solamente il secondo via libera dell’Aula della Camera per essere scritta sulla Gazzetta Ufficiale e di conseguenza entrare in vigore.

Taglio dei parlamentari, nuova vittoria della maggioranza

Dopo le tensioni degli ultimi giorni, la maggioranza mette a segno un colpo importante sul taglio dei parlamentari. Nessun problema in questo caso di Lega e M5s con il Carroccio che ha avuto anche l’appoggio dell’intero Centrodestra. Le legge viaggia spedita verso l’approvazione definitiva e quindi il passaggio al Quirinale prima di entrare in vigore con l’iscrizione sulla Gazzetta Ufficiale.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Cameradeideputati

ultimo aggiornamento: 09-05-2019

X