Giuseppe Conte presenta il decreto Liquidità: "In campo 400 miliardi"

Dl Imprese, Conte: “Liquidità per 400 miliardi”

Giuseppe Conte annuncia il decreto Liquidità nella conferenza stampa al termine del Consiglio dei Ministri andato in scena nella giornata del 6 aprile.

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte presenta il decreto Liquidità approvato al termine di un Consiglio dei Ministri fiume andato in scena nella giornata del 6 aprile.

Di seguito il video della conferenza stampa del Premier Giuseppe Conte.

Conte annuncia il decreto Liquidità

Vi annuncio con il decreto appena approvato diamo liquidità per 400 miliardi di imprese piccole, medie e grandi. È una potenza di fuoco. Una cifra enorme a beneficio del mercato interno e dell’export”.

Potenzieremo il Fondo Centrale di Garanzia per le piccole e medie imprese e aggiungiamo il finanziamento dello Stato attraverso Sace per potenziare questo strumento […]”.

“Abbiamo dotato il Paese di uno strumento molto efficace per tutelare tutte le aziende. In particolare abbiamo potenziato la nostra Golden Power. Con questo strumento potremo controllare tutte le scalate irregolari di diversi settori”.

Giuseppe Conte
Fonte foto: https://www.facebook.com/GiuseppeConte64

Conte sul Coronaviurs, “Presto raccoglieremo i frutti dei nostri sacrifici”

Conte ha poi parlato dell’emergenza coronavirus con una breve riflessione sul momento attuale.

Agli italiani tutti voglio dire: state dando un contributo fondamentale. Presto raccoglieremo i frutti di questi sacrifici. Quando sarà tutto finito vivremo una nuova primavera. La vivremo tutti insieme. Essere italiani significa essere coraggiosi, solidali, determinati e coesi.

Il pensiero va a tutte le persone che ogni giorni stanno lavorando in prima linea. Sono giorni anche particolari perché ci avviciniamo a Pasqua. E’ una festa che ci porta gioia, giorni lieti. La vivremo a casa, sarebbe irresponsabile andare in giro non rispettando le regole. Noi speriamo che la Pasqua possa portarci al passaggio verso una prospettiva migliore. Siamo fiduciosi”.

ultimo aggiornamento: 07-04-2020

X