Decreto Rilancio, Gualtieri in audizione commissioni riunite Bilancio

Gualtieri, “Il nuovo decreto contiene l’impostazione per il rilancio dell’economia”

Coronavirus, decreto Rilancio, Gualtieri in audizione commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato

Decreto rilancio, il ministro dell’Economia Gualtieri ha parlato in audizione commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato facendo il punto sul nuovo piano anti-Covid varato dal governo.

Decreto Rilancio, Gualtieri: “Ci sono alcuni primi elementi importanti che vanno oltre i mesi dell’emergenza”

Presentando il nuovo decreto, Gualtieri ha voluto evidenziare come le riforme ideate servano non solo all’assistenza, ma anche al rilancio della macchina economico-produttiva dell’Italia.

Il nuovo decreto contiene l’impostazione per il rilancio dell’economia che il governo svilupperà con grande piano ripresa fatto di riforme e investimenti. Ci sono alcuni primi elementi importanti che vanno oltre i mesi dell’emergenza, penso alla eliminazione delle clausole di salvaguardia”.

“Il decreto stanzia ulteriori risorse e contiene misure importanti per affrontare la cosiddetta fase 2 con l’obiettivo duplice di affrontare la crisi senza precedenti innescata dalla pandemia, con la prosecuzione e il rafforzamento degli interventi già predisposti e fornire stimoli e mettere in campo interventi necessari alla ripresa del Paese”, ha aggiunto Gualtieri.

Roberto Gualtieri

La centralità del Parlamento

Il ministro Gualtieri ha evidenziato la centralità del Parlamento ribadendo un concetto già espresso da Conte: l’apporto delle Aule sarà fondamentale per migliorare il provvedimento.

“Pensiamo che il metodo del dialogo sia essenziale e contiamo sull’apporto del parlamento anche per poter ulteriormente migliorare questo decreto”.

Di seguito il testo del decreto Rilancio.

ultimo aggiornamento: 26-05-2020

X