Uno dei personaggi de I Simpson muore nella 26° stagione

Dopo mesi di indiscrezioni e qualche indizio, i fan de I Simpson hanno finalmente scoperto qual è il personaggio che gli autori del cartoon della Fox hanno deciso di far uscire di scena.

chiudi

Caricamento Player...

Per la gioia dei fan de I Simpson non è uno dei personaggi principali a morire nella 26° stagione, ma neanche di un personaggio poco noto ai telespettatori: il Rabbino Hyman Krustofski, padre di Krusty il Clown.

Il padre di Krusty muore mentre il figlio, abbattuto dopo aver partecipato ad un “roast” (un programma tv in cui l’ospite viene preso in giro con battute poco lusinghiere), gli chiede se lo consideri un bravo comico. Il padre non riesce a finire il suo commento, e Krusty inizia a pensare che il padre non abbia mai apprezzato le sue battute. Sarà Bart a fargli cambiare idea, mostrandogli come un altro rabbino, amico del padre, usi le sue battute.

Sarà un episodio molto toccante, in cu si è voluto raccontare la storia del rapporto tra un padre e suo figlio.

Il pubblico, adesso, può tranquillizzarsi: I Simpson non diventeranno uno show in cui tutti i personaggi potrebbero uscire di scena. Il produttore garantisce che i protagonisti resteranno a Springfield.

Il produttore esecutivo Al Jean spiega:

“Non uccideremo mai Homer, o neanche Krusty. Questo show va in onda in syndycation, e non vogliamo che siate tristi ogni volte che vedete un personaggio che apprezzavate… Quando vedo la Signora Caprapall (doppiata da Marcia Wallace, scomparsa l’anno scorso) sono sempre triste”.