Un deposito di carburante è esploso in Sierra Leone causando almeno 80 morti. Accertamenti in corso.

FREETOWN (SIERRA LEONE) – Tragedia in Sierra Leone dove è esploso un deposito di carburante. La notizia, riportata dall’Ansa, è stata confermata anche dalla Croce Rossa precisando che l’incendio è avvenuto nella notte tra il 5 e il 6 novembre e il bilancio è di almeno 80 morti.

Non si hanno, al momento, ulteriori dettagli di questa tragedia. In corso le indagini sono in corso anche per cercare di accertare meglio quanto successo.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Esplode deposito di carburante in Sierra Leone, il bilancio

Il bilancio è ancora provvisorio e si temono numeri più alti. Dalle prime informazioni date dalla Croce Rossa, le persone morte in questa tragedia sono almeno 80, ma nelle prossime ore ci potrebbe essere un ulteriore aggiornamento delle vittime di questa esplosione.

La Croce Rossa ha confermato che si tratta di una vera e propria tragedia anche se non si hanno particolari informazioni su quanto successo e sui motivi del rogo. Episodio che ha scosso l’intera Sierra Leone e presto sarà fatta anche una conta dei danni provocati dall’incendio.

SH_ambulanza
SH_ambulanza

Indagini in corso

Le indagini sono in corso anche per accertare meglio quanto accaduto in Sierra Leone. Non è ancora chiaro cosa ha provocato questo incendio e nelle prossime ore potrebbero esserci importanti novità in questo senso. Gli inquirenti stanno facendo tutte le verifiche del caso anche per provare a capire se si è trattato di un incidente oppure dietro alla tragedia c’è un movente più preciso.

L’intero Paese si è mobilitato per aiutare le persone coinvolte in questa esplosione. Il bilancio, come già detto, è di almeno 80 morti, ma i numeri sono provvisori e rischiano di aumentare nelle prossime ore visto che non si hanno notizie chiare sull’accaduto.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 06-11-2021


Tragedia in Texas, calca a concerto del rapper Travis Scott: almeno otto morti

Attacco con coltello in Germania, almeno tre feriti