Derby, Maldini: “Sfida delicata per l’Inter, il Milan sogna il 4° posto”

L’ex capitano rossonero, Paolo Maldini, ha rilasciato un’intervista a meno di 48 ore dal derby. L’indimenticato numero 3 vede il Milan in grande risalita mentre l’Inter è in difficoltà rispetto all’andata.

Paolo Maldini, in Prima squadra dal 1985 al 2009, ha giocato tantissimi derby spalmati su tre decenni. All’antivigilia della stracittadina Milan-Inter, l’ex capitano rossonero ha parlato ai microfoni di William Hill per la rubrica ChiediloAlCapitano.

Paolo Maldini capitano del milan 2017
Fonte foto:
wikipedia.org

Tra i ricordi…

I derby li ho affrontati in maniera diversa perché erano in età diverse. A sedici, diciassette anni – ricorda Maldini – purtroppo l’aspetto emotivo può incidere anche sulla prestazione. Mentre dopo i trenta-trentacinque anni hai più sicurezza sicuramente e forse te li godi anche di più. Non ho mai pensato di poter far male al mio avversario anche se il calcio è uno sport di contatto. Anche perché il mio unico obiettivo e forse anche il mio unico amore nel mondo del calcio è proprio la palla. Ero concentrato sui vari rimbalzi del pallone e guardavo solo quello…“.

Rossoneri in risalita

Sulla sfida di domani sera, Maldini inquadra così la situazione: “Il prossimo derby sarà una partita molto delicata soprattutto per l’Inter che in condizione peggiore rispetto al girone di andata. Il Milan, invece, che è partito molto male anche a causa dei tanti acquisti e del cambio di società ha trovato finalmente l’idea di squadra vera. Il Milan ha anche il sogno di raggiungere il quarto posto, vedremo…”.

ultimo aggiornamento: 03-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X